3 suggerimenti per apparire fiduciosi, anche quando sei intimidito

3 suggerimenti per apparire fiduciosi, anche quando sei intimidito

Un'enorme presentazione a una stanza piena di professionisti impressionanti e abili; un grande incontro con il tuo capo; un tiro per ottenere finanziamenti per la tua nuova attività; Un evento di networking pieno di persone che hai voglia di incontrare. Cosa hanno tutte queste situazioni in comune?

Bene, sono tutte istanze in cui vuoi essere più sicuro. Ma c'è solo un problema: sei ingannevole, sudato e ridicolmente intimidito. Ti stai chiedendo come ti reggerai uno quando la stanza sembra così incredibilmente scoraggiante.

Certo, vuoi presentarti come fresco, calmo e raccolto. Ma mantenere il tuo equilibrio e la tua fiducia non è necessariamente facile quando la tua bocca è asciutta e il tuo cuore ti batte dal petto.

Prima di tutto, fai un respiro profondo. Puoi sicuramente apparire sicuro di sé, anche quando ti senti completamente intimidito. Come? Usa questi tre rapidi consigli e nessuno saprà mai dei tuoi nervosismi.

1. Concediti un discorso pep.

Sappiamo tutti che è troppo facile metterti in testa quando sei ossessionato da una situazione snervante. Invece di pompare te stesso, finisci per fare il pignolo di tutte le cose (improbabili) che potrebbero andare male.

Non importa quanto intimidendo queste persone possano sembrare che tutto sia umano.

Questo è quando è il momento di fare un passo indietro e fare un discorso pep. Ricorda a te stesso che non importa come le persone intimidatorie possano sembrare tutto umano. Non sono ancora impeccabili e non importa quante cose impressionanti hanno realizzato. Quindi, non fare pressione su te stesso per essere impeccabile. È semplicemente inutile.

Darti una rapida spinta di fiducia è un'altra grande idea prima di entrare in una situazione scoraggiante. Sia che tu voglia leggere alcuni dei tuoi consigli LinkedIn o chiamare un amico o tua madre, fare qualcosa che calcia il tuo coraggio, qualche tacca ti permetterà di sentirti molto più sicuro.

2. Fare domande.

Mentre questo suggerimento non funzionerà altrettanto bene per tutte le situazioni intimidatorie, può essere un vero salva.

Quando ti senti sopraffatto, può essere difficile portare il tuo lato di una conversazione ponderata perché i pensieri turbinano e lo stomaco si sta girando più e più volte. Quindi, porre domande al tuo partner conversazionale è un ottimo modo per dimostrare che sei interessato e impegnato senza dover creare la tua prosa eloquente.

Ancora una volta, non è così applicabile in situazioni come interviste o presentazioni di lavoro. Ma quando si tratta di riunioni ed eventi di networking, è un metodo efficace per stabilire un rapporto e alleviare i nervi!

3. Ricorda il tuo linguaggio del corpo.

L'hai già sentito prima, ma ha ripetere: i tuoi segnali non verbali possono spesso dire più delle parole che ti escono dalla bocca. Puoi avere lo Spiel più lucido e ben guarito, ma se dici tutto mentre ti morde il labbro, dondolando avanti e indietro sui talloni e fissando il terreno il tuo corpo trasmetterà altrimenti. Non invierà un messaggio fiducioso.

Quindi, indipendentemente da quanto ti senti nervoso, fai del tuo meglio per mantenere il contatto visivo, stare con i piedi a distanza della spalla e fare i gesti della mano lontano dal tuo corpo che piccoli movimenti verso di te. E, se la situazione lo merita, ricordati di sorridere! Non serve solo a farti sembrare più sicuro di sé, ma anche più accessibile.

Sorriso! Non serve solo a farti sembrare più sicuro di sé, ma anche più accessibile.

Dobbiamo tutti affrontare le situazioni in cui ci sentiamo incredibilmente intimiditi. Tuttavia, anche se i tuoi nervi sono impazziti, non significa che vuoi che tutti lo sappiano. In effetti, preferiresti piuttosto quei sentimenti da parte e presenti te stesso come in bilico e fiducioso.

Anche se potrebbe sembrare impossibile, è sicuramente fattibile. Usa questi tre suggerimenti e sei sulla buona strada!

Come tieni il tuo quando ti senti intimidito?