5 passaggi per l'avvio di un'attività mentre si lavora a tempo pieno

5 passaggi per l'avvio di un'attività mentre si lavora a tempo pieno

Dave Ramsey una volta disse, “Se hai vinto la lotteria e la prima cosa che faresti è lasciare il tuo lavoro, allora devi lasciare il tuo lavoro." Questo è qualcosa che credo veramente perché la vita è troppo breve per perdere tempo su qualcosa che non ami o non sei appassionato.

Detto questo, è anche importante assicurarsi di soddisfare ciò che il tuo cuore desidera veramente. Tutti abbiamo talenti e competenze che farebbero una buona attività e con un mercato del lavoro imprevedibile è importante avere più flussi di reddito.

Sia che questo è il tuo obiettivo o il tuo desiderio è di diventare il tuo capo, i seguenti cinque passaggi ti aiuteranno a iniziare un'attività mentre lavora a tempo pieno.

Passaggio 1: abbassare il costo della vita.

Uno dei motivi principali per cui le aziende falliscono è perché non hanno il capitale necessario per far avanzare l'attività. Poiché è difficile ottenere un prestito commerciale nelle prime fasi di un'impresa, molte persone devono fare affidamento su finanze personali, amici e familiari. Abbassare il costo della vita ti darà un cuscino ben necessario per infondere nel business, se necessario. Ciò significa che dovresti concentrarti sulle cose di cui hai bisogno piuttosto che spendere così tanto sui tuoi desideri.

È anche saggio mantenere i tuoi soldi in un conto bancario completamente privo di pagamenti, quindi quando si verificano alti e minimi monetari durante il processo di avvio della propria attività (e fidati di me, si verificheranno), non si traduce ad essere addebitato Commissioni bancarie mentre stai cercando di essere intelligente con i tuoi soldi.

Passaggio 2: usa il tuo tempo saggiamente.

È un fatto assoluto che hai le stesse 24 ore in un giorno di Beyoncé, Bill Gates, Warren Buffet, Oprah e Lady Gaga. È come usi quelle 24 ore che determinano se hai successo nella tua impresa o no. Prima di lanciare la tua attività, assicurati di mettere da parte almeno due o tre ore al giorno per concentrarti sulla tua attività. So che tutti abbiamo una vita frenetica, ma non importa quanto pazzo potresti pensare alla tua vita, con una corretta gestione del tempo puoi trovare qualche ora per contribuire al tuo obiettivo.

Alcuni giorni, gli affari saranno fantastici e altri non così tanto. L'importante è lavorare il tuo piano e rimanere impegnati nel tuo successo.

Passaggio 3: imposta gli obiettivi.

A proposito di obiettivi, una volta che hai eliminato le tue idee e hai escogitato una strategia per eseguirle, assicurati di fissare obiettivi per te e per la tua attività in modo che tu sia ritenuto responsabile. Assicurati che i tuoi obiettivi siano s.M.UN.R.T., che sta per specifico, misurabile, realizzabile, realistico e legato al tempo. Dovrebbero anche essere suddivisi a breve e lungo termine.

Passaggio 4: scopri di più sulla tua attività.

Avere troppe conoscenze non è possibile, soprattutto quando lanci la tua nuova impresa. Assicurati di non perdere tempo e denaro pensando di sapere tutto. Devi imparare il più possibile sulla tua attività. Hai sentito parlare di un'analisi SWOT? Qualsiasi nuova impresa ne ha bisogno. SWOT sta per punti di forza, debolezze, opportunità e minacce. Conoscere ogni componente sulla tua attività ti darà le informazioni necessarie per decidere se la tua attività è un'opzione praticabile.

Passaggio 5: lanciare e diffondere la voce.

Una volta determinato che hai un'ottima idea commerciale, è tempo di lanciare e iniziare a diffondere la parola. Quando si lancia la tua attività, è imperativo dici ai tuoi amici, familiari, collaboratori, congregazione della chiesa, compagni di classe, estranei e chiunque altro in cui ti imbatti!

Ora che sei ufficialmente un imprenditore, ricorda una cosa: non tutti i giorni saranno gli stessi. Alcuni giorni, gli affari saranno fantastici e altri non così tanto. L'importante è lavorare il tuo piano e rimanere impegnato nei tuoi obiettivi. La cosa grandiosa del lancio della tua attività mentre lavora a tempo pieno è che rimuove lo stress finanziario di fare affidamento esclusivamente sulle entrate aziendali per sopravvivere.

E, congratulazioni! Ora hai fatto un passo importante verso la libertà finanziaria!

Quali sono alcuni altri passaggi che puoi fare? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere i tuoi pensieri. 

Potrebbe piacerti anche…

7 domande da porsi prima di lasciare il tuo lavoro

5 passaggi per costruire il tuo marchio personale

Come bilanciare con successo il tuo trambusto con il tuo lavoro a tempo pieno

Conosci il tuo valore: stai caricando abbastanza per i tuoi servizi?

7 passaggi per creare un piano di marketing