5 cose che ho imparato da 5 anni di matrimonio

5 cose che ho imparato da 5 anni di matrimonio

La scorsa settimana, io e mio marito abbiamo celebrato il nostro anniversario di matrimonio di cinque anni. CINQUE ANNI. Lo so, riesco a malapena a crederci io stesso. Quando ci siamo sposati per la prima volta, ho pensato che avremmo trascorso il quinto anno in una lussuosa vacanza all'isola, allungata sulla spiaggia di un resort di fascia alta. In realtà, abbiamo trascorso il fine settimana in campeggio con il nostro cane, a soli un'ora da casa trascorriamo ogni minuto libero cercando di rinnovare da soli.

Il modo in cui abbiamo scelto di celebrare il nostro anniversario non è l'unica cosa che si è rivelata diversamente di quanto mi aspettassi; Mio marito ed io siamo, inardabilmente, entrambe persone molto diverse rispetto al giorno del nostro matrimonio. Le nostre opinioni politiche, i percorsi di carriera, anche i nostri piani di vita generale sono tutti spostati negli ultimi cinque anni, ma siamo ancora insieme, siamo ancora innamorati e siamo ancora felici.

Matrimonio, anno uno

La nostra partnership non è affascinante. Siamo regolarmente catturati nel giorno in giorno, non sempre baci ciao o addio, e il più delle volte la notte della data consiste nel sdraiarsi a letto, in streaming di spettacoli di Netflix su un laptop e mangiare pizza. Se ascolti ciò che Hollywood dice sul vero amore, potresti pensare che lasciamo morire la nostra passione e siamo sulla buona strada per il tumulto coniugale. Prima di sposarmi, avrei potuto pensarci anche io.

Mezzo decennio dopo, lo so meglio.

Ecco cinque lezioni apprese da cinque anni di matrimonio:

1. Qualsiasi persona sposata che dice di non aver mai considerato il divorzio sta mentendo.

Notizie FLASH: Il matrimonio è difficile. Penso che molte coppie ascoltino quella frase secolare e la interpreti significhi "Il matrimonio è difficile ... per le altre persone."Sei pronto per un brusco risveglio, lo prometto. I tuoi bassi sembreranno sempre più lunghi dei tuoi up, anche se non lo sono. Ad un certo punto, il matrimonio sembrerà un'ancora che ti leghi per impedirti di raggiungere il tuo pieno potenziale, anche se non è così. E quando inizia a succedere, una piccola voce nella parte posteriore della tua mente inizierà a cantare: Divorzio! Divorzio! Divorzio!

Più spesso, quelle voci vanno via. Ma se non lo fanno-La comunicazione aperta con il coniuge è praticamente l'unica cosa che la risolverà. Penso che ci sia una vergogna sociale nell'ammettere che succede, il che impedisce quindi alle coppie di parlarne apertamente. Rimanere in silenzio sui problemi coniugali è una ricetta per il disastro; Il tuo silenzio calcirà in risentimento. È probabile che, se comunichi chiaramente al tuo partner che il loro comportamento ti fa male e ti fa venire voglia di andarsene, vorranno fare tutto il possibile per risolvere ciò che è rotto. È quando uno di voi smette di provare che potresti avere qualcosa di cui preoccuparti.

2. Amorera ogni fase.

Il palcoscenico per la luna di miele. La fase pre-baby. Il palcoscenico del proprietario della casa. Il matrimonio esisterà in una serie di fasi, alcuni tortuosamente lunghi e alcuni incredibilmente corti. Non sei tenuto a seguire alcuna sequenza temporale specifica, ma sii abbastanza presente da amare dove ti trovi in ​​ogni fase, indipendentemente dai tuoi piani. Se non puoi prenderti il ​​tempo per essere felice insieme nel tuo appartamento con una camera da letto, probabilmente non troverai la felicità all'interno di una casa con quattro camere da letto.

Cinque anni voleranno, quindi preoccupati un po 'meno del tuo prossimo grande passo e assicurati di trovare un motivo ogni giorno per amare il tuo coniuge, amare essere sposato, adoro essere vivo. 

3. Avere hobby fuori l'uno all'altro.

Ho già scritto sul Pericoli di perderti in una relazione. È così facile lasciarti esistere solo in coppia, scomparire nel romanticismo fino a quando non sei in grado di vederti al di fuori del contesto del tuo matrimonio. Mantenere il tuo senso di sé è cruciale per qualsiasi partenariato di successo; Non sei due metà che si completano a vicenda, ma due interi che prendono la decisione di navigare nel mondo insieme.

4. Ma forse condividi anche un hobby o due.

Dopo diversi anni di matrimonio, è facile cadere in una routine in cui tutto ciò che parli con il coniuge è logistica: il mutuo, i bambini, il cui turno è fare cosa, e così via. Questo è successo a me e mio marito intorno al terzo anno. Sembrava imbarazzante sedersi e affrontare il problema, ma abbiamo capito rapidamente che c'erano due cose che ci piace davvero fare insieme: allenarmi e mountain bike. Quelle cose sono nostre adesso, e sembra sempre un po 'speciale quando ci dirigiamo in palestra o in montagna.

5. Rendi il supporto la tua priorità numero uno.

Mio marito è la persona più favorevole che conosco. Ogni volta che mi sento come se stessi affrontando un compito insormontabile, che si tratti di cambiare carriera o di andare in terapia, non mette mai in discussione le mie capacità o mi fa sentire incapace. Non importa quanto sia oltraggioso il mio obiettivo, la sua prima reazione è sempre “OK, facciamolo. Come ci arriviamo?"A questo proposito, sono meravigliato da lui.

Come ho detto prima, avrai alti e bassi. Ci saranno momenti in cui tutto fa clic e tempi in cui ti senti come se stessi vivendo con uno sconosciuto. Volte in cui il sesso è oh-mio-dio-tutto-tu hai sempre il bene, e momenti in cui è solo ok perché sai cosa, sei entrambi stanchi e hai una teleconferenza mattutina e forse hai avuto un Grande cena prima. Quando le cose stanno cominciando a sembrare meno che perfette, quella sensazione di sostegno può sostituire banali sentimenti di dubbio. Il romanticismo e la passione sono belli da avere, ma per me il vero amore è sentersi al sicuro, ricercato e compreso e assicurarsi che il tuo coniuge si senta lo stesso.

Matrimonio, cinque anni

Non sono un esperto di matrimonio. Non sono un terapista delle relazioni. Sono solo una ragazza, in piedi davanti a un ragazzo, chiedendogli di amarla e anche a condividere un 401k e un piano dentale. Cinque anni di matrimonio mi hanno insegnato innumerevoli lezioni sull'essere un partner, un amante, anche solo un essere umano. Non sono perfetto, ma non ho nemmeno finito di imparare.