6 segni e sintomi comuni della depressione

6 segni e sintomi comuni della depressione

Non è insolito sentirsi basso ogni tanto. Gli stress quotidiani e i fattori sconvolgenti o che inducono l'ansia nella nostra vita personale possono farci sentire sotto il tempo. Ma come ti identifichi quando i tuoi umori poveri persistenti si sono sviluppati in qualcosa di più serio?

La depressione è una malattia mentale comune che ha un impatto circa 16.2 milioni di adulti negli Stati Uniti all'anno. Le donne hanno maggiori probabilità di sperimentare depressione rispetto alle loro controparti maschili e quelle della fascia di età compresa tra 18-25 anni sono particolarmente vulnerabili. Può causare un umore basso, una perdita di interesse o piacere nelle attività abituali e una bassa autostima, tra una serie di altre questioni. La depressione può interferire con il lavoro, la vita sociale e le relazioni dei malati. Se sospetti che tu possa sperimentare depressione, questi sono alcuni segni comuni da cercare:

1.  Un persistente senso di disperazione o colpa

La depressione è spesso caratterizzata da sentimenti di tristezza, ma in realtà la condizione è molto più complessa. Oltre a sperimentare il basso umore, i malati segnalano spesso tutta una serie di emozioni negative. La sensazione che siano indifesi per controllare i fattori nella loro vita è un sintomo di depressione spesso riferito, così come i sentimenti di colpa - forse sentendo che sei un peso o che sei in qualche modo responsabile del tuo stato mentale. Se stai vivendo una combinazione di questi sintomi psicologici, potresti dover cercare aiuto.

2.  Trascurando i tuoi hobby, interessi e amici

Perdere l'interesse per gli aspetti della tua vita che in precedenza erano importanti per te - i tuoi interessi personali, il cerchio sociale o persino il lavoro - è noto come Anhedonia ed è un segno chiave di depressione. Le prove suggeriscono che questo è strettamente legato ai circuiti di ricompensa nel nostro cervello e come sperimentiamo il piacere. La depressione può riempire questi circuiti in modo che diventi quasi impossibile godere delle attività che potresti aver precedentemente trovato gratificante. L'anhedonia può essere presente in una serie di condizioni di salute mentale, quindi se lo stai vivendo, è una buona idea discutere con un medico per identificare la causa.

3.  Cambiamenti nell'appetito

È noto che la depressione può influire sulla tua relazione con il cibo, ma l'esperienza tende a variare. I pazienti riportano sia aumenta che diminuisce nell'appetito, con ricerche che suggeriscono che ciò può essere legato a diverse manifestazioni del disturbo. In particolare, le persone che stanno vivendo anhedonia possono scoprire che perdono interesse per il mangiare e non si godono più il cibo come hanno fatto una volta. Non sorprende quindi che un altro sintomo di depressione sia la fluttuazione del peso. Per evitare che ciò influisca indebitamente al proprio e alla tua salute mentale, dovresti essere consapevole di eventuali modifiche al tuo corpo e menzionare qualsiasi perdita di peso significativa o guadagno dal medico.

4.  Basso desiderio sessuale

I nostri libidos fluttuano per tutta la vita e ci sono molte ragioni per cui potresti non sentire l'amore. Lo stress, gli ormoni e persino le nostre scelte contraccettive possono influire sul nostro desiderio sessuale, ma una perdita di interesse per il sesso può anche essere un segno di qualcosa di più grave. La depressione può causare una diminuzione del desiderio, dell'orgasmo di difficoltà e della mancanza di piacere durante il rapporto sessuale. Inoltre, i problemi di salute mentale spesso incidono negativamente sulle relazioni interpersonali, il che significa che l'intimità tra te e il tuo partner potrebbe essere fuori dalla tabella per altri motivi correlati.

5.  Sintomi fisici tra cui dolori, dolori e movimenti intestinali

Sebbene la depressione sia principalmente un disturbo psicologico, può anche avere manifestazioni fisiche sorprendenti. Questi variano enormemente tra gli individui e sono spesso trascurati rispetto agli impatti emotivi e mentali della depressione - tuttavia, è ancora importante tenere d'occhio i segni fisici che potresti essere lottato. I sintomi comuni includono i muscoli doloranti (in particolare nel collo e nella schiena), mal di testa e affaticamento. I problemi di stomaco sono spesso vissuti anche in combinazione con la depressione e possono includere crampi, gonfiore, nausea e costipazione.

6.  Avere pensieri di danneggiare te stesso

L'impulso di autolesionismo è spesso visto come un modo per far fronte o esprimere angoscia emotiva. Sebbene sia più comune negli adolescenti e nei giovani adulti, colpisce anche individui di tutte le età che stanno lottando con la depressione. In alcune manifestazioni del disturbo il desiderio di autolesionismo può persino estendersi ai pensieri di suicidio. Se stai vivendo pensieri suicidi o un bisogno di danneggiare te stesso, è importante cercare aiuto il prima possibile. Ci sono una serie di basi e risorse per la salute mentale che possono offrire consigli e il medico potrebbe essere in grado di assegnare una squadra di crisi di salute mentale se ritiene di essere a rischio.  

Quando cercare aiuto

I medici consigliano di evitare di impiegare troppo tempo per cercare aiuto per la depressione. Dovresti sempre sentirti in grado di chiedere consigli e cure se sei preoccupato per la tua salute mentale, ma se ti senti incerto, dovresti considerare:

  • Visitare il tuo medico se si verifica un umore basso persistente che dura più di due settimane
  • Visitare il medico se scopri che i sintomi della depressione interferiscono con la tua capacità di funzionare sul lavoro, di interagire con le persone intorno a te o di tenere il passo con le tue responsabilità e impegni esistenti.
  • Consultare un medico o un professionista della salute mentale il prima possibile se si considerano pensieri di autolesionismo o suicidio.
  • Segnala al pronto soccorso se ritieni che stai seriamente prendendo in considerazione il suicidio e pensi che un tentativo di suicidio possa essere imminente.

Non sei solo. Se ritieni di poter danneggiare te stesso o gli altri, chiama la National Suicide Prevention Lifeline 24/7 al numero 1-800-273-8255.