6 Regole di etichetta di LinkedIn che dovresti assolutamente seguire

6 Regole di etichetta di LinkedIn che dovresti assolutamente seguire

Non è un segreto: se usato correttamente, LinkedIn può essere una piattaforma incredibilmente potente per far crescere la tua rete di contatti professionali. Ma, prenditi notare-usato correttamente sono le parole operative in quella frase.

Naturalmente, non esiste una sorta di manuale formale che dettaglia tutte le regole, i regolamenti e le maniere coinvolte nell'essere un utente educato e cortese LinkedIn. Tuttavia, se si desidera mantenere una reputazione professionale positiva con la tua rete online, è importante essere consapevoli delle regole di etichetta comunemente accettate associate alla piattaforma.

Non sono sicuro di cosa sia semplicemente amichevole e cosa sia un falso PAS LinkedIn? Implementa questi sei suggerimenti e sei sicuro di evitare l'irking o irritare una qualsiasi delle tue connessioni.

1. Personalizza gli inviti

A differenza di alcune persone, sono totalmente aperto a connettermi con persone che non ho incontrato personalmente prima, dopo tutto è un sito di networking.

Salta il messaggio del modulo e prendi il minuto o due per mettere qualcosa di breve e personale.

Tuttavia, ho alcuni criteri quando deterino quali inviti accetterò. Aggiungerò una persona solo alla mia rete se si è preso il tempo di personalizzare il messaggio di invito, piuttosto che andarsene in quel temuto e generico "Julie vuole aggiungerti alla sua rete professionale su LinkedIn".

Quando trascuri di personalizzare una richiesta di connessione in particolare se in realtà non conosci la persona che stai raggiungendo, il destinatario viene lasciato a chiederti chi sei e perché mirerai a connetterti.

Quindi, salta il messaggio del modulo e prendi il minuto o due per mettere qualcosa di breve e personale. Fa una differenza!

Mancia: Non connetterti usando la sezione "persone che potresti sapere" di LinkedIn. Se lo usi, LinkedIn invia automaticamente inviti senza darti l'opportunità di personalizzare la tua richiesta.

2. Evita per la pubblicazione

Sì, LinkedIn è un social network. Ma poiché è orientato verso i professionisti, è probabilmente meno social di piattaforme come Twitter o Facebook.

Quindi, devi attirare le redini sulla quantità di aggiornamenti che condividi o correrai il rischio di sembrare come se stessi spammando le tue connessioni. In effetti, molti studi diversi ed esperti di social media sostengono che una volta al giorno è il massimo post per la condivisione su LinkedIn. In caso di dubbio, ricorda che meno è di più. Inoltre, ciò significa che le cose che fai pubblicate avranno molto più impatto.

3. Sii genuino

Una delle grandi cose di LinkedIn è che offre l'opportunità di approvare o raccomandare le tue connessioni. Questa è una grande tattica per elevare la reputazione professionale del tuo collega passato. Tuttavia, ogni volta che sostiene una connessione o scrive una raccomandazione, è necessario assicurarsi che sia sincero.

Che cosa significa? Bene, per dirla semplicemente, approva solo le persone per abilità che sei certo che possiedono e solo consigli per autori per le persone che credi li meritano veramente.

Mentre indubbiamente conosciamo tutti quelle persone che sembrano bombardare tutte le loro connessioni con sponsorizzazioni casuali, non ti senti come se dovessi girarti e restituire il favore. Sii sempre onesto e genuino con le persone che scegli di consigliare o approvare: l'azione porterà molto più peso.

4. Usa una foto professionale

Sarò il primo ad ammettere che questo sembra ovvio, che è il motivo per cui sono scioccato nel vedere quante persone usano ancora un'istantanea di Halloween o una candida casuale e granulosa come la loro foto del profilo LinkedIn.

Come dimostra questo studio sulla mappa di calore condotto dal sito di carriera, la tua foto è la prima cosa che gli spettatori del profilo reclutatori e i responsabili delle assunzioni inclusi quando si atterrano sulla pagina del tuo profilo.

Quindi, assicurati che la tua foto del profilo sia nitida e professionale che mostra chiaramente il tuo viso. E, naturalmente, non saltare del tutto aggiungendo una foto. Non andresti a un evento di networking con una borsa sopra la testa, vero?

5. Non essere un parassita

Che si tratti di un responsabile delle assunzioni o di un leader del settore che ammiri davvero, c'è qualcuno con cui desideri connetterti su LinkedIn. Quando il tuo invito non è accettato dopo tre giorni, decidi di ritirarlo e di nuovo di nuovo, e poi fai la stessa cosa altre quattro volte nel corso delle prossime settimane.

Credimi, capisco quanto sia allettante questo quando sei ansioso di stabilire una connessione con qualcuno. Tuttavia, questa non è una tattica che vuoi utilizzare.

Perché? Bene, LinkedIn è abbastanza bravo a inviare promemoria quando le persone hanno richieste di connessione in sospeso. Quindi, questo probabilmente significa che o questa persona ha un'enorme scorta di richieste senza risposta che ha bisogno per guadare o non è ancora incerta sul fatto che accetti o meno il tuo invito.

Resistere all'impulso di continuare a riparare l'invito e semplicemente sedersi. Non vuoi attraversare la linea sottile tra l'essere persistente ed essere un parassita.

6. Fai attenzione durante l'aggiornamento

Hai appena letto un articolo sui modi per aggiornare il tuo profilo LinkedIn e ora sei ansioso di apportare alcune modifiche alla tua pagina. Ma aspetta, c'è qualcosa che devi fare prima.

Accedi a LinkedIn, vai al tuo profilo, quindi guarda la barra laterale destra. Dovresti vedere una scatola su come avvisare la tua rete. Assicurati che il biggle sia cambiato a "no".

Altrimenti, ostruirai tutti i feed delle tue connessioni con tonnellate di aggiornamenti casuali, tra cui quelle nuove abilità e le vecchie descrizioni di lavoro che sei tornato indietro e raffinato. Non solo è un po 'odioso, ma rende anche ovvio che sei appena entrato e hai fatto un restyling di massa del tuo profilo.

Assicurati che l'impostazione sia spostata e eviterai di infastidire le tue connessioni, così come saltare a ricevere tutte quelle "congratulazioni!"Messaggi su una promozione che è effettivamente avvenuta anni fa.

Mancia: Se hai recentemente accettato una nuova posizione e la stai aggiungendo al tuo profilo, questo sarebbe un momento degno per riportare l'interruttore in "Sì."Ricorda, LinkedIn riguarda il networking e non c'è vergogna nel far conoscere le tue connessioni sul tuo prossimo sforzo!

LinkedIn è un modo fantastico per elevare il tuo marchio professionale. Tuttavia, non vuoi caricare in anticipo senza conoscere le regole dell'etichetta che dovresti seguire. Ricorda di implementare questi sei suggerimenti chiave e non sarai sicuro di non increspare la piume con la tua rete.

Ci sono ci sono persi? Quali altre regole di etichetta di LinkedIn o pipì per animali domestici aggiungeresti a questo elenco?

Una guida per sfruttare al meglio i social media

5 modi per dare al tuo profilo LinkedIn la messa a punto di cui ha bisogno

30 mosse di carriera intelligenti che dovresti fare all'età di 30 anni

5 siti Web per il successo della caccia al lavoro