7 miti della salute vaginale rotti

7 miti della salute vaginale rotti

La vagina è l'organo più interessante nel corpo femminile. È composto da così tante sfaccettature e parti diverse. Hanno tutti le stesse funzioni di base, ma tutti sembrano ancora diversi. È pazzesco! Quindi, quando noti irritazioni o problemi, può essere abbastanza confuso capire cosa sta succedendo.

A causa di alcune vecchie storie di Wive, comunicazione errata e un sacco di discorsi avanti e indietro, ci sono molti miti che fluttuano su come possiamo prenderci cura della nostra vulva e vagina. Abbiamo rotto alcuni dei miti più comuni sulla salute vaginale, quindi puoi assicurarti che il tuo sia a forma di punta e ti senti benissimo. (Rhyme non previsto ma apprezzato!)

1. Non è necessario pulire la vulva

Questo è un malinteso di salute vaginale molto comune. Perché i medici spesso affermano che la vagina è autopulente (hanno ragione!), la maggior parte delle donne lo prende in quanto non hanno bisogno di lavare la loro area vulva. Sbagliato!

La pelle sulla vulva non è autopulente nel modo in cui la vagina (ricorda qui l'anatomia femminile). Sudore, sporcizia e olio possono accumularsi sulla vulva proprio come altrove sul corpo. Ciò significa che questa pelle deve essere pulita altrettanto spesso che pulite la pelle sul tuo corpo.

2. Se purifichi la vagina, richiede la pulizia dura per la pulizia

La vulva e la pelle intorno alla vagina sono i più sensibili di tutto il corpo. Non andresti in città a strofinandosi il viso in quel modo, vero? Durante l'utilizzo di un sapone delicato, usa le mani pulite o un lavaggio pulito per pulire la vulva.

Se stai vivendo prurito, prova a fare un bagno caldo con sali di epsom o farina d'avena colloidale. Ciò allevia l'irritazione senza causare micro-tere o ulteriori problemi alla vulva.

3. Puoi usare qualsiasi tipo di sapone laggiù

Il pH della vagina e l'area di Vulva dovrebbe essere circa 3.8 a 4.5. La maggior parte dei saponi regolari sono molto più alti di così. Quando usiamo il nostro normale lavaggio del corpo sulla nostra vulva, può turbare il pH della vagina. Ciò può causare vaginosi batterica (BV) o infezioni da lievito.

Invece, optare per un sapone delicato senza fragranze che è bilanciata. Ecco alcune delle nostre opzioni preferite:

Ama il benessere

detergente per bilanciamento del pH

La pentola di miele

Formula originale Washing femminile

Buon amore pulito

Ripristina il gel vaginale bilanciante e idratante

4. Le infezioni da lievito e BV sono causate dal non lavarsi abbastanza bene

Le infezioni da lievito e BV sono causate da una miriade di ragioni. Alcune donne ricevono infezioni da lievito appena prima dei loro periodi a seguito di un aumento degli ormoni. Possono essere causati dall'assunzione di alcuni antibiotici. Alcune donne ricevono infezioni da lievito dopo il sesso. Principalmente, sono causati da un cambiamento nel pH della vagina. Come abbiamo parlato sopra, l'uso di saponi e lavaggi che non sono imposti sul pH della vagina può buttare via l'equilibrio del pH.

Detto questo, si tratta meno di quanto bene stai lavando e più su ciò che stai usando per lavare. Tuttavia, sii consapevole che molte cose possono interrompere il pH della vagina e causare infezioni da lievito o BV. Se sei incline a infezioni croniche di lievito o BV, parla con il tuo medico di diversi modi in cui puoi mantenere sotto controllo i tuoi batteri buoni contro i cattivi.

5. Va bene usare prodotti profumati per pulire la vulva

Spesso, i lavaggi femminili di farmacia sono profumati con fragranze dure o artificiali. Alcune donne potrebbero non sperimentare effetti negativi sull'uso di un prodotto profumato laggiù; Tuttavia, questa è spesso la prima cosa di cui sbarazzarti se inizi a notare l'irritazione vaginale. Err sul lato della cautela passando a un lavaggio privo di fragranze.

6. Tutto scarico significa che hai un'infezione da lievito

Ci sono molte ragioni per cui potresti vedere la dimissione. Naturalmente, un'infezione da lievito è una, che produrrebbe una scarica spessa, bianca, cottage-cheese. (È così lordo, lo sappiamo!) La vaginosi batterica produce uno scarico bianco, grigio o giallo che ha un odore di pesce. Lo scarico nuvoloso o giallo è tipico della gonorrea e si trova lo scarico giallo o verde con un cattivo odore con tricomoniasi.

Tuttavia, ci sono altri motivi per cui la tua vagina potrebbe produrre scariche. Pillole per il controllo delle nascite, IST, malattia infiammatoria pelvica (PID), atrofia vaginale in menopausa, vaginite e altro ancora può causare la vagina a produrre scariche anormali. Se sei preoccupato, parla con il tuo medico.

7. La mia vagina non dovrebbe odore di una vagina

Man mano che escono più prodotti vaginali, come douches o vari lavaggi femminili, può sembrare che la nostra vagina dovrebbe avere un odore migliore. "Summer Breeze", "Tropical Coconut" e "Lavender Calming Lavender" sono solo alcune delle fragranze artificiali viste sulle scatole di questi prodotti. Tutti questi prodotti sono orientati a far sentire le donne come se dovessero essere conformi a questa norma di guardare sempre, annusare e comportarsi al meglio.

Notizie Flash: la vagina non dovrebbe odore di nessuna di queste cose, ed è in realtà più sano per la tua vagina odorare di una vagina. L'uso di douches e questi lavaggi profumati può causare irritazione, tra gli altri effetti collaterali peggiori.