9 modi per essere coinvolti con la politica locale

9 modi per essere coinvolti con la politica locale

Non è un segreto che le elezioni presidenziali del 2016 abbiano lasciato gli americani più polarizzati che mai. Tra la controversa campagna, il controllo incessante dei candidati, il circo della copertura mediatica e i dibattiti sull'hacking e le e -mail, il processo di voto per un nuovo leader per rappresentare la nostra nazione ha lasciato molti di noi bobine.

Nel discorso d'addio del presidente Barack Obama il 10 gennaio, ha incoraggiato tutti gli americani a intensificare come orgogliosi cittadini. Ha detto: “[La nostra democrazia] ha bisogno di te. Non solo quando c'è un'elezione, non solo quando è in gioco il tuo stretto interesse, ma durante l'intero arco di una vita. Se sei stanco di litigare con estranei su Internet, prova a parlare con uno di loro nella vita reale. Se qualcosa ha bisogno di fissarsi, allora allaccia le scarpe e fai un po 'di organizzazione. Se sei deluso dai tuoi funzionari eletti, prendi gli appunti, prendi delle firme e corri per l'ufficio da solo. Mostrare. Gettarsi. Resta."

Indipendentemente da come ti senti riguardo al presidente eletto in arrivo, le parole di Obama sono applicabili a tutti noi. In un anno sembrava un gioco costante di "due verità e una bugia", una cosa è chiara: un'opportunità per il cambiamento è all'orizzonte. Piuttosto che diventare disilluso, ecco otto consigli per essere coinvolti nella politica in modo che tu - sì, Voi - può fare la differenza.

1. LeaRN chi sono i tuoi funzionari eletti

Sarò il primo ad ammetterlo: per molto tempo, non avevo idea di chi fosse in carica nella mia città. Sembrava irrilevante dal momento che non lavoravo nel governo o ho intenzione di candidarsi per il sindaco un giorno. Quella posizione, ovviamente, era selvaggiamente privilegiata e ingenua nei miei confronti, soprattutto perché ci vogliono letteralmente circa cinque minuti per imparare chi ti rappresenta come funzionario eletto.

Senza minimizzare l'importanza dell'ufficio presidenziale stesso, ricorda che i funzionari eletti statali e locali funzionano spesso come persone che prendono decisioni in merito alle questioni che incidono sulla nostra vita quotidiana. Ad esempio, i funzionari eletti dovrebbero concentrarsi su cose come lo stesso accesso ai servizi pubblici essenziali, priorità e politiche governative eque, politiche del municipio, scelte distrettuali scolastiche e misure di salute pubblica. (E questo non è affatto un elenco completo!)

Conoscere i nomi e i volti di coloro che dietro le decisioni locali e statali ti posiziona come cittadino più informato, che ti consente di sostenere meglio le tue esigenze e le esigenze della tua comunità. Significa anche che puoi votare più frequentemente, a causa della natura delle elezioni statali e locali, oltre a compilare tutte le sezioni del voto ogni volta. Non essere quella persona.

2. Contatta i tuoi leader

Una volta che sai chi sono i tuoi funzionari eletti, parla con loro! Dì loro cosa hai in mente: cosa ti riguarda, cosa ti tiene sveglio di notte, cosa ti aspetti da loro, cosa ti rende orgoglioso di essere un americano. Il loro compito è ascoltarti, quindi contatta frequentemente e rispettosamente per esprimere le tue opinioni.

Suggerimento: secondo questo consiglio ormai virale dell'ex membro dello staff del Congresso Emily Ellsworth, salta i commenti sui social media e attenersi a scrivere una lettera, scrivere un'e-mail e raccogliere il telefono per assicurarsi che il tuo punto di vista sia ascoltato. Non sono esattamente sicuro di cosa dire la prima volta? Presentati come un costituente, spiega cosa ti piacerebbe sentire o vedere da loro come un funzionario eletto e non aver paura di fare domande o richiedere una risposta. Non tutti gli uffici funzionano allo stesso modo, ma se richiedi una risposta, le probabilità del tuo commento che superano uno staff generale al tuo deputato o congressuale sono più alte sono più alte.

3. Partecipa alle riunioni del municipio

Le riunioni del municipio sono notoriamente poco frequentate, ma sono anche un'occasione per parlare direttamente con i tuoi legislatori locali e persino i membri del Congresso. Questi incontri sono gratuiti e tenuti in uno spazio pubblico, in genere a partire da un breve discorso da un funzionario eletto e poi da una domanda aperta, in cui i partecipanti possono porre domande su un pezzo di legislazione o un problema specifico.

Per scoprire quando le riunioni del municipio stanno accadendo nella tua città, fai una rapida ricerca su Google o chiama i tuoi funzionari eletti. E se non hai mai partecipato a questo tipo di incontro, abilita il "sistema amico" invitando un amico a venire. Preoccupato che potrebbe essere noioso o inutile? Bene, per questo dico, non lo saprai se non vai.

4. Unisciti a un partito politico

Hai mai sentito la frase "minore di due mali"? Molti di noi hanno fame di più opzioni di partito politico di quello che fornisce il nostro attuale sistema limitato. Non possiamo apportare quel cambiamento durante la notte, ovviamente, ma essere coinvolti negli affari di festa da una posizione di base è un piccolo passo verso la costruzione di più scelte fino a entrambi i lati del voto.

L'affiliazione al partito è più comunemente legata a chi hai votato durante le elezioni primarie; Tuttavia, influisce inoltre inoltre, influisce sul reclutamento di candidati e influenza la selezione dei delegati elettorali ufficiali. Se non sei sicuro da dove cominciare, cerca online informazioni su come unirsi a un club repubblicano, democratico, verde o libertario. (Promemoria: se preferisci ritenere un indipendente o vuoi creare il tuo partito, hai anche la libertà di perseguire quelle scelte.)

5. Partecipare a una protesta pacifica

Il movimento per i diritti civili e il suffragio delle donne sono solo una manciata di esempi in cui il pubblico protestava come forma di attivismo ha portato a significativi cambiamenti sociali e legali. Le proteste ben organizzate e non violente che si astengono dal causare disturbo pubblico possono mantenere la mente per gli altri e costruire consapevolezza generale e/o simpatia; Allo stesso modo, il modo di dimostrazione può promuovere speranza e ispirazione per un futuro migliore.

Alla luce della prossima inaugurazione, a Washington sono programmate proteste senza precedenti a Washington e in tutto il paese per esprimere il dissenso sull'esito delle elezioni del 2016. Alcuni sostengono che protestare rimane inefficace, ma dipende dal tema della protesta e dal modo di dimostrazione. E se consideri personalmente la protesta per essere efficace o no, sappi che ogni americano ha il diritto individuale di unirsi pacificamente con gli altri per esprimere, promuovere e difendere le idee. Questa libertà di associazione ha dimostrato di essere una libertà civile cruciale negli ultimi decenni e organizzare o frequentare una protesta o marzo può essere un modo utile per mostrare solidarietà come un efficace alleato contro le forme di oppressione.

6. Organizzazioni di supporto già facendo il lavoro

Denomina un problema vicino al tuo cuore: lavoro, immigrazione, tasse, relazioni razziali, cambiamenti climatici, diritti delle minoranze, aborto, istruzione, forze dell'ordine, assistenza sanitaria, terrorismo, pensioni, pena di morte, salario minimo, armi, salute mentale (più , ovviamente, molti altri) - e probabilmente c'è un'organizzazione esistente che già svolge il lavoro. Ciò significa che non importa su quale parte cadi in un determinato dibattito, hai una strada per collaborare con altre persone che si sentono allo stesso modo.

Il supporto prende forma in numerosi modi: volontariamente il tuo tempo ed energia, raccogliere fondi, donare i tuoi soldi guadagnati duramente, funzionari eletti della hall, firmare petizioni o scrivere lettere per aumentare la consapevolezza. E ultimo ma sicuramente non meno importante: volontario! Campagne e organizzazioni non profit sono sempre alla ricerca di mani per aiutare a bussare alle porte e fare telefonate, specialmente durante una stagione elettorale. P.S. Non sei mai troppo vecchio o giovane per essere un volontario per la prima volta per un problema o un candidato. E se non esiste un'organizzazione impostata per supportare la tua causa esatta, prendi l'iniziativa e inizia una.

7. Fai la tua ricerca

Viviamo in un'epoca in cui le vaste moltitudini di informazioni risiedono a portata di mano, eppure le notizie false non sono mai state più importanti. Ciò è dovuto in parte alla natura umana - e agli algoritmi dei social media - che tendono a guidarci verso informazioni che rafforzano ciò che già crediamo essere vero. Questa camera di eco ci impedisce di ascoltare e comprendere le prospettive o gli argomenti che sono in contrasto con le nostre credenze e opinioni.

Il risultato? A meno che non facciamo uno sforzo continuo e dedicato per leggere, ascoltare e ascoltare persone e media al di fuori delle nostre bolle, non ci sono opportunità di sfidare posizioni, concetti o idee di lunga data, che crea ancora più di una divisione. (Non aiuta il fatto che molti dei politici di oggi sembrano vedere l'onestà come facoltativa, il che ci fa fidare di loro sempre meno. Questo è un altro problema del tutto.)

La notizia falsa è reale. Ma siamo chiari: notizie che ti fanno dire: "Cosa?"E" hmm ... "e" Non lo sapevo "non dovrebbe essere immediatamente cancellato come falso. Significa che devi fare le tue ricerche rimanendo un pensatore critico. Cercare fatti e non aver paura di ricordare ostinatamente agli altri le loro basi nella realtà. Non fare ipotesi e chiarire il contesto.

8. Parla di questioni che contano per te

Non parlare mai di politica e religione, giusto? Sbagliato. Se vogliamo veramente il cambiamento come americani, se cerchiamo una società più inclusiva, se ci sforziamo di essere un grande paese, allora non dovremmo avere paura di parlare di politica. Ciò non significa che non sia spaventoso. È. Per alcuni di noi, parlare ha un costo elevato, il che significa che quelli di noi che sperimentano un po 'o molto più privilegi dovrebbero sentirsi ancora più obbligati a parlare.

Inizia con i tuoi amici e familiari (aka, non estranei su Internet): queste persone possono pensare e sentirsi diversamente da te, ma avere una conversazione aperta e onesta è vitale. Rimanere silenzioso garantisce solo la nostra separazione, quando sappiamo, in fondo, che noi Sono capace di trovare un terreno comune. Sii abbastanza coraggioso da esprimere la tua opinione e abbastanza compassionevole da rendersi conto che la tua non è l'unica che conta.

9. Corri per l'ufficio tu stesso

Il numero di donne in u.S. La politica rimane sproporzionatamente bassa e non deve essere così. Organizzazioni e programmi come lei dovrebbe essere gestito, Emily's List, Pronto per gestire e correre iniziano a supportare ragazze e donne interessanti nel candidarsi per l'ufficio attraverso risorse come informazioni educative, incubatrici digitali, comunità online e vertici di leadership. Inoltre, alcuni stati hanno le proprie iniziative e gruppi che supportano le donne che desiderano candidarsi per l'ufficio (come il 50-50 dello Iowa nel 2020).

E per favore, ignora le grida forti delle persone che insistono che le donne devono stare fuori dalla politica. O quelli che hanno espresso shock a Adolescente voga Recentemente affrontando i commenti politici con lo stesso rigore come, diciamo, la moda. (Newsflash, le donne possono preoccuparsi di entrambi!) Le donne rappresentano più della metà della popolazione di questo paese e tuttavia la nostra rappresentanza non riflette questo al Congresso e in molte legislature locali e statali. Quindi, se non ti piace chi è al comando o desideri che le cose vengano fatte diversamente, ricordalo Voi può candidarsi per l'ufficio ed essere il cambiamento che desideri vedere per vedere nel mondo. Rendere quel cliché una realtà.

Siamo tutti sulla stessa barca. Siamo una nazione; Uniti vinciamo divisi perdiamo. Le questioni che ci fanno piangere, lamentarci, piangere, celebrare e agire: ci richiedono di comunicare, compromettere e soprattutto, prenderci cura di essere coinvolti.

Come sarai coinvolto nel servizio pubblico, nella politica locale o nella tua comunità nel 2017? Cosa farai, per il primo o il cinquantesimo tempo, per far sentire la tua voce?

Everygirl è una piattaforma non partigiana e incoraggiamo i nostri seguaci a partecipare al processo democratico guidato dai loro principi e credenze personali.