Diamanti 101 con Johanna Tzur di James Allen

Diamanti 101 con Johanna Tzur di James Allen

Siamo colpevoli dell'acquisto di impulsi occasionali tanto quanto la prossima ragazza, ma lì Sono Alcune occasioni specifiche in cui lo shopping richiede una ricerca approfondita: l'acquisto di una casa, una nuova auto, attrezzatura per bambini o gioielli di investimento, per citarne alcuni. Sia che tu stia facendo shopping per un anello di fidanzamento con il tuo altro significativo o che ti stai trattando una fetta di lusso che può essere tramandata per gli anni a venire, l'acquisto di un diamante può essere un processo schiacciante e intimidatorio. Allora cosa hai davvero bisogno di sapere prima di fare il salto? Abbiamo scoperto! Grazie a Johanna Tzur, CMO di James Allen, stiamo abbattendo esattamente da dove cominciare nel processo di acquisto, come massimizzare il tuo budget per ottenere il diamante di qualità migliore che puoi permetterti e quali tendenze nel settore dei diamanti si stanno ancora evolvendo.

Come consigli qualcuno sul mercato per un approccio a diamante al processo di acquisto? Qual è la prima cosa che dovrebbero sapere prima di iniziare a fare shopping?
La prima cosa che dovresti fare quando si avvia il processo di acquisto è impostare un budget e dare la priorità alle 4 C, secondo ciò che è più importante per te. Queste decisioni iniziali ti aiuteranno a guidare la tua ricerca e inizieranno a costruire il tuo anello perfetto.

Parlaci delle "4 C"."Cosa significa ogni?
Le 4 C sono tagliate, carati, chiarezza e colore.

TAGLIO

Il taglio di un diamante non solo si riferisce alla forma del diamante, ma anche a come effettivamente il diamante ritorna la luce sull'occhio dello spettatore. Un diamante ben tagliato apparirà molto brillante e infuocato, mentre un diamante scarsamente tagliato può apparire scuro e senza vita, indipendentemente dal suo colore o chiarezza.

Carat

Contrariamente alla credenza popolare, Carat è in realtà un termine che si riferisce al peso di un diamante, non alle dimensioni. Un ottimo consiglio per ottenere più botto per il tuo dollaro: vai con un diamante "sotto size" (uno che scende leggermente al di sotto di un tradizionale peso di taglio come 0.5ct o 1ct) per un diamante che sembra essenzialmente uguale a un diamante di peso di taglio ad occhio nudo, ma costa sostanzialmente meno.

CHIAREZZA

Durante la ricerca di chiarezza potresti aver incontrato alcune lettere e numeri casuali, come se, VS1, SI2, ecc. Questi sono tutti graduazioni che evidenziano i vari livelli di inclusioni (piccole imperfezioni all'interno del diamante). Ad esempio, se sta per "internamente impeccabile" e significa che il diamante non ha alcuna inclusione. È importante selezionare un diamante che non abbia inclusioni che influenzerà la bellezza e la durata generale del diamante.

COLORE

Quando acquisti un diamante, è generalmente preferito scegliere una pietra con la minima quantità di colore possibile. Il colore dei diamanti è classificato su una scala da D-Z ed è diviso in cinque grandi categorie (incolore, vicino incolore, deboli, molto leggero e leggero). I diamanti sono disponibili in tutti i colori dello spettro. Il colore predominante che vedi in un diamante è giallo, causato dall'azoto dell'elemento di traccia.

Tutti i 4c e altro possono essere visti con la nostra tecnologia di visualizzazione del diamante, dandoti la sensazione di vedere il diamante di persona. La nostra tecnologia mostra ogni diamante nel nostro inventario di 70.000+ in ingrandimento HD a 360 °, dandoti una visione migliore di quanto potrebbe anche una loupe di un gioielliere.

Cosa definisce un diamante "ben tagliato"?
Un diamante "ben tagliato" è tagliato a proporzioni e angoli ideali e ha eccellenti valutazioni di lucidatura e simmetria. Riflette quasi tutta la luce che vi entra. Questi diamanti sono proporzionati per rifrattare la luce, producendo fuoco e brillantezza fino al tavolo e alla corona. Un diamante ben tagliato mostra tre diverse proprietà: brillantezza, dispersione e scintillazione. Mentre la luce colpisce una superficie di diamante, si rifletterà fuori dal tavolo o entrerà nel diamante. La luce che si riflette sul diamante è conosciuta come il diamante brillantezza. Mentre la luce viaggia attraverso una pietra, alcuni dei raggi di luce sono separati in lampi di colore. Questo è noto come dispersione. Il risultato della dispersione: la separazione della luce bianca nei suoi colori spettrali- è noto come fuoco. Scintillazione si riferisce a lampi di colore che sono visualizzabili mentre un osservatore muove un diamante avanti e indietro.

I diamanti sono disponibili in diversi tagli/forme - Parlaci delle opzioni! C'è uno stile particolare che è più popolare degli altri?
I diamanti sono disponibili in molte forme. James Allen offre round, principessa, cuscino, smeraldo, ovale, radioso, asscher, marchese, cuore e pera. Ogni forma racconta una storia diversa sulla persona che indossa quell'anello. Tradizionalmente, Round è stata la scelta più popolare tra le future spose, sia per la sua bellezza classica che per la sua semplicità. Altre forme popolari includono tagli alla principessa e ai cuscini.

Fare uno qualsiasi dei tagli nascondono o riducono l'aspetto dei difetti nel diamante più di altri?
Le forme con molte sfaccettature come i tagli alla principessa sono buone scelte per ridurre la comparsa di inclusioni. A seconda di dove si trovano le inclusioni, anche le impostazioni specifiche dell'anello possono essere utili. Ad esempio, un'impostazione della cornice può aiutare a nascondere le inclusioni sul padiglione del diamante.

Che dire del colore? Come viene determinato il colore del diamante e cosa dovremmo cercare quando l'acquisto?
Quando acquisti un diamante, è generalmente preferito scegliere una pietra con la minima quantità di colore possibile. I diamanti all'interno della gamma incolore sono i più rari e preziosi di tutti quelli sulla scala dei colori. Le pietre di colore D ed E visualizzano praticamente nessun colore, mentre i diamanti colorati F mostreranno una quantità quasi non rilevata di colore se visti a faccia in giù da un gemologo.

Qual è la migliore linea guida per determinare la dimensione del carati che puoi permetterti?
Il modo migliore per determinare questo è iniziare a giocare con i parametri sul nostro sito. Con James Allen, puoi filtrare per molti aspetti del diamante come i 4 C e la forma. Decidi quali elementi sono più importanti per te e quindi inizia a sperimentare le dimensioni del carat per trovare ciò che è giusto per te e si adatta al tuo budget.

Qual è la chiarezza minima che consigli?
È importante selezionare un diamante che non abbia inclusioni che influenzerà la bellezza e la durata generale del diamante. È anche una buona idea bilanciare il grado di chiarezza del tuo diamante con il colore. Se stai guardando i diamanti nella gamma di colori D-F, concentrati sui gradi di chiarezza di VS2 o superiore. I diamanti nella gamma di colori G-I combinati con la chiarezza SI sono valori eccellenti.

Per chi ha un budget limitato, qual è il modo migliore per massimizzare le tue spese per ottenere il diamante di migliore qualità possibile?

  • Non sacrificare al taglio; Invece vai per la chiarezza e il colore pulito.  I diamanti con proporzioni eccellenti o ideali costano leggermente di più, ma sembreranno più grandi e più brillanti di qualsiasi altro taglio.
  • Seleziona un diamante "sotto size" (un diamante che pesa appena un peso di taglio come 1 carati o 0.5 carati), per risparmiare somme sostanziali di denaro su un diamante che sembra essenzialmente uguale a un diamante di peso di taglio a occhio nudo. I rivenditori online sono un'ottima fonte di questi diamanti "sotto size" in quanto hanno un enorme approvvigionamento-james Allen ha oltre 70.000 diamanti nel nostro inventario.
  • Lo shopping con un rivenditore online come James Allen può risparmiare il 30-50% di sconto sui prezzi dei tradizionali rivenditori di mattoni e malta. È anche un ottimo modo per raggiungere un'enorme selezione per assicurarti di ottenere esattamente quello che vuoi.

Quali sono le ultime tendenze che hai visto di recente nell'industria dei diamanti?
Le spose vanno oltre il platino e l'oro bianco e invece optano per scelte di metallo più uniche e / o miste tra cui giallo e oro rosa. Le pietre preziose vengono anche selezionate molto più frequentemente sia per la pietra centrale di un anello di fidanzamento sia in accenti unici lungo la fascia o alone.


Questo post è stato sponsorizzato da James Allen, ma tutte le opinioni all'interno sono quelle del comitato editoriale EveryGirl.