Come Catherine Ulrich è salita a CPO di Shutterstock

Come Catherine Ulrich è salita a CPO di Shutterstock

Nel mondo del lavoro di oggi, una domanda comune che pesa sulle menti dei dipendenti su tutta la linea è come essere promossa. Dall'inserimento di lunghe ore all'assunzione di compiti extra, è sicuro dire che la maggior parte di noi non conoscono limiti quando si tratta di salire la scala. Ma Catherine Ulrich, offerta principale del prodotto a Shutterstock, ha adottato un approccio più diretto: “Invece di preoccuparmi se sarei stato promosso o meno, ero completamente concentrato sul mio lavoro, che sta risolvendo i problemi. Questo, a sua volta, mi ha aiutato a muovermi."

Sebbene possa essere difficile lasciare che le cose si svolgano organicamente, l'approccio focalizzato di Catherine l'ha portata attraverso ogni promozione dal direttore della pianificazione finanziaria al vicepresidente senior della strategia di prodotto presso Weight Watchers, al suo attuale ruolo di Shutterstock, una delle aziende tecnologiche in più rapida crescita d'America in più. Oggi ci sta dando i suoi migliori consigli su come vedere la stessa crescita costante nelle nostre carriere, ciò che cerca quando intervista i candidati per la sua squadra e la sua esperienza nell'essere una donna nel campo tecnologico.

Nome: Catherine Randolph Ulrich
Età: 32
Posizione: Upper East Side, New York
Titolo/azienda attuale: Chief Product Officer di Shutterstock
Formazione scolastica: B.UN. in ingegneria presso la Harvard University e un certificato in politica di sanità pubblica presso la Harvard School of Public Health in collaborazione con l'Harvard College

Qual è stato il tuo primo lavoro fuori dal college e come hai fatto a sbarcare?
Dopo la laurea, ho preso un lavoro come analista aziendale per una società di consulenza strategica a New York. Ho fatto domanda per il lavoro attraverso una fiera della carriera alla mia università.

Ho accettato tutti i compiti e ho lavorato freneticamente in ritardo nel tentativo di produrre un lavoro impeccabile con le scadenze a volte impossibili. Inutile dire che ho bruciato abbastanza velocemente.

Qual è una cosa che vorresti aver saputo prima di iniziare il tuo primo lavoro?
Come la maggior parte dei giovani professionisti che iniziano nella loro carriera, ero ansioso di fare una grande prima impressione e "wow" i miei nuovi colleghi e manager. Ho accettato tutti i compiti e ho lavorato freneticamente in ritardo nel tentativo di produrre un lavoro impeccabile con le scadenze a volte impossibili. Inutile dire che ho bruciato abbastanza velocemente.

Da allora, ho imparato la differenza tra ciò che è importante e ciò che è urgente. Dwight Eisenhower ha colpito il chiodo sulla testa con la sua citazione: “Le cose urgenti non sono sempre importanti e le cose importanti sono quasi mai urgenti."Sono un grande sostenitore delle liste di cose da fare. Se qualcosa è stato nella mia lista di cose da fare per un paio di settimane e non l'ho fatto, ho imparato che probabilmente la cosa dovrebbe uscire dalla lista o deve essere delegata correttamente.

Hai iniziato a lavorare presso Weight Watchers come analista aziendale nel 2006 e hai costantemente fatto strada attraverso i ranghi al vicepresidente senior e infine Chief Product Officer. Hai cercato attivamente ogni promozione o hai permesso alle cose di svolgersi organicamente?
Credo che se lavori sodo e rimani concentrato, le persone se ne accorgeranno. Invece di preoccuparmi se sarei stato promosso o meno, ero completamente concentrato sul mio lavoro, che sta risolvendo i problemi. Questo a sua volta mi ha aiutato a salire.

Se lavori sodo e rimani concentrato, le persone se ne accorgeranno.

Alla fine sapevi che volevi fare la strada per CPO quando hai iniziato a Weight Watchers o era un obiettivo che ti è venuto nel tempo?
Non sapevo nemmeno quale prodotto fosse quando mi sono unito per la prima volta a Weight Watchers! Quello che sapevo era che sono sempre stato appassionato di risolvere i problemi e questo è esattamente quello che fa qualcuno nel prodotto. Ancora una volta, credo che la chiave sia lavorare sodo e rimanere concentrato. Le cose accadranno organicamente.

Nel dicembre del 2014, ti sei unito a Shutterstock come Chief Product Officer, la stessa posizione che hai ricoperto da Weight Watchers. Quando pensi che una mossa di carriera laterale abbia più senso, in termini di titolo e responsabilità? In che modo il tuo ruolo in Shutterstock varia dal tuo precedente a Weight Watchers?
Penso che varia. Nel mio caso, ero stato a Weight Watchers per otto anni quando l'opportunità di Shutterstock è arrivata e mentre potrebbe sembrare una mossa laterale, trasferirsi in un settore completamente nuovo è stata una sfida entusiasmante per me. Credo che Shutterstock abbia il potenziale per interrompere di nuovo l'industria e volevo farne parte.

Shutterstock comprende anche una serie di marchi e collezioni. Oltre al nostro marchio Core Shutterstock, possediamo anche Bigstock, un'agenzia di media orientata al valore; Offset, una raccolta di immagini di fascia alta; Premiumbeat, una biblioteca musicale curata curata da royalty; REX Features, una fonte principale di immagini editoriali per i media del mondo; e Webdam, una soluzione di gestione delle risorse digitali basata su cloud per le aziende.

Dicci come hai ottenuto questa posizione! Quali sono le tue responsabilità principali come CPO a Shutterstock?
In realtà ho ottenuto questa posizione anche se il mio mentore. Ha lasciato gli osservatori del peso per unirsi a Shutterstock e mi ha collegato alla squadra. A volte penso al Chief Product Officer come "Chief Experience Officer."Sono responsabile di tutti i prodotti e delle esperienze che vendiamo e migliorali costantemente. Ciò include la gestione del team di prodotto e UX in tutti i nostri marchi e aziende.

Come può un candidato che si applica a lavorare con te nel processo di intervista? Tutto ciò che dovrebbero non Fare?
Ci sono quattro cose che cerco durante l'intervista ai candidati: 1) Il candidato ha fatto le loro ricerche in anticipo sulla nostra azienda e industria? 2) Il candidato ha nuove idee su come possiamo migliorare? 3) il candidato è appassionato del nostro prodotto? e 4) il candidato fornisce risposte dirette in risposta alle domande?

Qual è la parte più gratificante del tuo lavoro?
Costruire prodotti che semplificano la vita delle persone è la parte più gratificante del mio lavoro.

In un campo che è considerato prevalentemente maschio, hai incontrato eventuali ostacoli correlati nel far avanzare la tua carriera? In tal caso, come li hai gestiti?
Personalmente, non ho sentito alcuna discriminazione come donna in tecnologia. In effetti, due dei miei mentori sono maschi e sono stati determinanti nel promuovere la mia carriera spingendomi a perseguire opportunità. Detto questo, penso che la fiducia sia la chiave. Non trattenerti e assicurati di abbracciare quella fiducia.

La fiducia è la chiave.

Com'è un tipico giorno di lavoro per te?
Nel prodotto, non esiste una tipica giornata lavorativa. La maggior parte della mia giornata è piena di incontri. Discuto sempre di nuovi rilasci di prodotti, rivedere UX o avere uno su ONASS con il mio team. Operiamo in sprint di due settimane a Shutterstock, che mantiene il ritmo veloce ed energico.

Miglior momento della tua carriera finora?
Qualsiasi lancio di prodotti è entusiasmante per me. Più di recente, abbiamo lanciato il redattore di Shutterstock, un modo semplice e veloce per i clienti di modificare le foto prima di scaricare. È incredibilmente appagante per me e il mio team vedere finalmente un prodotto prendere vita ed essere utilizzato dai clienti di tutto il mondo.

Che consiglio daresti al tuo sé di 23 anni?
Lavorare sodo, aiutare gli altri, essere umili e tutto andrà a posto.

Catherine Ulrich è Everygirl ..

App di cui non puoi vivere senza?
Sono recentemente dipendente dalla tasca e adoro recuperare gli articoli durante il giorno.

La routine del mattino?
Mi sveglio intorno alle 6:00 a.M. Quindi prova a allenarti in palestra per 45 minuti. Di solito ho finito quando mio figlio di 19 mesi Wyatt si sveglia alle 7:15. Mio marito ci fa caffè mentre mi preparo e di solito sono fuori dalla porta alle 8:00 a.M.

Quartiere preferito di New York?
Il mio quartiere preferito è quello che vivo nell'Upper East Side. Ci sono bellissimi parchi, campi da gioco, musei, tonnellate di attività per bambini e ottimi ristoranti ... cosa c'è di più da amare?

Brunch o cena?
Brunch con mimose!

Se potessi pranzare con qualsiasi donna, chi sarebbe e cosa ordineresti?
Sheryl Sandberg o Grace Hopper. Ordinerei l'aragosta, ma solo se lo avessero ordinato, quindi non sono l'unico a fare un casino che rompe i gusci aperti!