In che modo Karen Okonkwo ha fatto una carriera di grande successo diversificando Internet

In che modo Karen Okonkwo ha fatto una carriera di grande successo diversificando Internet

Tonl è una di quelle aziende che non possiamo credere non esistessero un paio di anni fa. Ma per fortuna è qui adesso! In quello che è stato tradizionalmente uno spazio piuttosto non diviso: l'arena creativa e online di blog, Karen e il suo partner commerciale Joshua stanno cambiando il gioco, creando una fotografia stock di magnifica, ma nel mondo reale, piena di diversità nel colore della pelle e nella cultura.

Seduti al brunch, abbiamo chiacchierato con Karen su come, anche per qualcosa di semplice e diffuso come i conti di cottura e cucina online, raramente vediamo mani nere o marroni che tiene la frusta o la ciotola di insalata. Tonl è fuori per cambiarlo! Continua a leggere per sapere come e perché Tonl è iniziato, dove Karen lo vede andare nel prossimo anno e il suo consiglio sull'avvio di un'azienda con un partner commerciale.

Nome: Karen Okonkwo, co-fondatore di Tonl
Età: 30
Città natale: Chandler, AZ
Posizione attuale: Seattle, WA
Formazione scolastica: Arizona State University

Qual è stato il tuo primo lavoro fuori dal college e come hai fatto a sbarcare?

Il mio primo lavoro fuori dal college era nelle vendite mediche: in realtà lavoro ancora nelle vendite mediche come lavoro quotidiano.

La tua ultima impresa commerciale è un'azienda chiamata TONL, che sta davvero cambiando il gioco in termini di diversità nei contenuti visivi. Puoi parlarne di più e come è arrivato?

Una delle mie prime imprese è stata un blog che ho iniziato con alcune delle mie sorelle sorelle dopo il college. Mi ha aperto gli occhi sul fatto che era davvero, davvero difficile trovare immagini di stock online di persone di colore. Qualche anno dopo, ho incontrato il mio attuale socio in business Joshua attraverso un amico comune (il suo ormai fidanzato, Mekdes Merhsa). Joshua era un fotografo di grande talento con un'agenzia creativa chiamata Street Etiquette. Ho condiviso l'idea che avevo per Tonl con lui, e in realtà ho suggerito di iniziare l'attività, ma voleva farlo solo se lo facessi con lui, e non ero abbastanza pronto.

Sono passati sette mesi e sfortunatamente sono avvenute molte tragedie nella comunità nera, tra cui le riprese di Philando Castile e Alton Sterling. Stavo visitando Joshua a New York e ha iniziato a parlare di come fosse davvero il momento giusto per riprendere le nostre narrazioni. Era un momento in cui i media interpretavano i neri negativamente e sapevamo che erano preziosi esseri umani con storie preziose e volevano essere in grado di dimostrarlo. Abbiamo iniziato a mettere insieme Tonl alcuni mesi dopo a settembre. Abbiamo fatto un'analisi SWOT, valutato altri fattori importanti per il lancio correttamente, ed è essenzialmente come è iniziato Tonl.

Fonte: Africhette

Tonl ha una missione e valori? Quali sono?

In Tonl stiamo cercando di trasformare l'idea di stock photography mostrando immagini di persone diverse e le loro storie in tutto il mondo. Crediamo che le voci e la visibilità siano importanti e che la fotografia e la narrazione possano aiutare a umanizzare e, si spera, ridurre gli stereotipi e il pregiudizio contro i neri e i marroni, soprattutto. Volevamo sfidare l'aspetto stantio e omogeneo della fotografia di stock tradizionale mettendo in mostra le molte origini etniche delle persone comuni.

Che tipo di clienti hai avuto? Chi acquista foto di tonl?

Abbiamo avuto molti clienti davvero fantastici, oltre a piccole imprese o creativi. Abbiamo lavorato con organizzazioni come l'Urban Indian Health Institute e le grandi aziende come Google. Abbiamo appena fatto un grande progetto per i loro prodotti Chromebook. Abbiamo anche avuto clienti che includono Popsugar, Jopwell, OKEAFRICA, Brands Sundial e altro ancora.

Qual è uno dei tuoi progetti preferiti che Tonl ha fatto?

Uno dei miei progetti fotografici TONL preferiti era con l'Urban Indian Health Institute (UIHI). Uihi ci ha contattato perché volevano ottenere immagini che mostrano la comunità nativa indiana e Alasca in una luce positiva. La maggior parte delle immagini degli indiani americani e/o dei nativi dell'Alaska è molto stereotipato o in primo luogo non ci sono immagini della loro comunità. Abbiamo fatto un'intera raccolta di foto. Era così potente ed è stato così sorprendente andare in giro a Seattle fotografando i nativi nella loro vita quotidiana.

Ti sei definito un imprenditore seriale. Quali sono alcune delle altre attività che hai fondato, sono ancora in giro o perché non hanno funzionato?  

Una delle mie prime attività era un blog chiamato Sorarity Secrets: tutti pensano sempre di averlo iniziato mentre ero al college, ma in realtà era un po 'dopo essermi laureato. L'ho iniziato con altre due donne, le mie sorelle sorelle. Volevamo mostrare le donne sorority dietro gli stereotipi di sorority e parlare di dove le donne sorority hanno fatto acquisti, i loro segreti di bellezza, quali sono i loro consigli e trucchi nella vita. Questo sito non è più in circolazione perché alla fine i fondatori statunitensi hanno deciso di andare in direzioni diverse. Ho anche un'attività chiamata Big Day, un sito Web culturale di matrimonio e moda che collega spose ai venditori specializzati in matrimoni multiculturali. E ho un'attività di pianificazione della festa chiamata Party with a K e lavoro ancora con i clienti attraverso questo. È un progetto di passione, ma fa soldi!

Che tipo di competenze dal tuo lavoro quotidiano nelle vendite mediche aiuta con TONL?

Credo che ogni persona che vuole lavorare per se stessa dovrebbe iniziare in America corporativa. Devi sapere come ci si sente a essere un dipendente, perché avrai dipendenti. È utile anche solo per conoscere i documenti che devi avere in archivio, corsi di formazione che devi fare per le persone, ecc. Ti insegna anche professionalità e come presentare. Tutte queste cose sono state determinanti nell'aiutare ciò che faccio ora con Tonl.

Che aspetto ha la squadra di Tonl in questo momento? 

Joshua e io siamo i co-fondatori, faccio la maggior parte del lavoro di marketing e social media e ottenendo nuovi affari, Joshua fa molta fotografia e lavoriamo anche con una manciata di altri fotografi. Joshua ha sede a New York, lavoriamo con un fotografo di Seattle, un fotografo a Dallas, un altro fotografo di Seattle che fa per lo più l'editing e abbiamo anche un tirocinante di marketing dei contenuti e un addetto alle vendite della costa orientale e della costa occidentale. E tutti vengono pagati!

È davvero importante creare un'infrastruttura in cui tutti si sentono come se fossero abbastanza compensati.

Qual è il consiglio che daresti a qualcuno che inizia la propria attività?

Si tratta di metterti là fuori e non prendere mai no per una risposta. Devi continuare a parlarne: è così che le persone impareranno sulla tua azienda e su cosa stai facendo. E inoltre, crea le tue opportunità e trova i contatti in luoghi che le persone non guardano necessariamente - ad esempio, la sezione Reclamo dei clienti di un sito Web è come ho scritto a qualcuno in un marchio per cui volevo essere un ambasciatore e hanno assunto Me!

Qual è il miglior consiglio che hai ricevuto nell'essere un imprenditore/imprenditore? 

Sappi il tuo perché. Perché vuoi iniziare la tua attività, perché vuoi fare qualcosa. Se non sei connesso a qualcosa di più grande di te, ti consigliamo di smettere non appena diventa difficile. Il mio miglior consiglio è per chiunque voglia avviare un'attività: chiediti perché vuoi farlo, e deve essere per qualcosa di più di un semplice denaro. Ne parlo di più tramite il mio tutorial sul business gratuito online chiamato Karen's Thoughts.

Qual è il tuo consiglio per l'avvio di un'attività con qualcun altro? 

Quando vai in collaborazione con qualcun altro, assicurati che il perché sia ​​in linea con il tuo. Ad esempio, con una delle mie prime attività, due di noi avevano una direzione che volevamo prendere l'attività mentre la terza persona non ha davvero allineato con la nostra. Alla fine non ha funzionato.  

Come vedi crescere Tonl nei prossimi cinque anni?

Spero che nel prossimo anno Tonl sia qualcosa che posso lavorare a tempo pieno. Vedo che è il principale business di stock fotografici diversi e davvero il gold standard quando si tratta di immagini che mostrano persone diverse e culture diverse.  

Che consiglio daresti al tuo sé di 22 anni?

Direi al mio sé di 22 anni di non essere così investito nell'America corporativa: i lavori non sono una forma di sicurezza del lavoro. Vola sotto il radar e costruisci il tuo impero sul lato.

Karen Okonkwo è Everygirl ..

Città preferita da visitare?
Parigi, Francia - Sono andato ogni anno negli ultimi cinque anni

App che usi di più sul tuo telefono?
Instagram

Qualcosa che ti rende felice in questo momento?
Sapere che la fine è vicina a lavorare per l'America corporativa ed essere quasi pronto per andare a tempo pieno con Tonl

Il modo migliore per rilassarsi dopo una lunga giornata?
Siediti sul divano e leggi

Letture attuali?
Le 7 abitudini di persone altamente efficaci, L'effetto composto, Come farsi amici e influenzare le persone

Se potessi pranzare con una donna, chi sarebbe e perché?
Oprah - Oprah è, ha e sarà sempre la mia donna numero uno di influenza