Quanto le donne di successo si valutano e mantengono i loro obiettivi impegnativi

Quanto le donne di successo si valutano e mantengono i loro obiettivi impegnativi

L'autovalutazione è una parte enorme della crescita. E questo non è solo nella nostra carriera. Avere un buon senso di ciò in cui siamo fantastici e dove vogliamo andare influisce su tutti gli aspetti della nostra vita. Resisti all'impulso di limitare l'autovalutazione e la definizione degli obiettivi esclusivamente al tuo 9-5. Prendere un ambito più ampio migliorerà ironicamente la nostra pianificazione della carriera, ma porterà anche di più intorno alla gioia.

Quando dovresti effettuare il check -in con te stesso?

Bene, ora è un bel momento! È passato un po 'di tempo da quando hai avuto una pietra miliare per fare un po' di riflessione o autovalutazione? Spezza un nuovo diario per un po 'di ispirazione e blocca alcune volte per un po' di auto-cura che è un po 'più analitica. Possiamo fare periodicamente pezzi di questo, ma in combinazione, marciare attraverso tutte queste categorie può dare una visione davvero completa alla nostra autocoscienza.

Qualunque cosa tu venga via da questo esercizio probabilmente cambierà nel tempo e in base al nostro viaggio di vita, quindi è utile fare periodicamente. La corsa degli obiettivi o delle risoluzioni di Capodanno è l'atmosfera sbagliata per quello che stiamo cercando in questo esercizio. (Può sembrare poco troppo mirato ea breve termine.) Salva questo esercizio per una domenica invernale dove sei in letargo o un pigro pomeriggio estivo.

Fonte: Crystalin Marie

Modi diversi per autovalutare

Tipo di personalità

Conosci il tuo tipo di personalità? Se non hai mai fatto uno dei test di personalità comuni, questo è un ottimo posto per iniziare un po 'di autovalutazione e riflessione. Sebbene non sia un proiettile d'argento per l'autocompresa, è un ottimo modo per costruire consapevolezza.

Se stai pensando di tornare a scuola o sei in una forchetta di carriera, questi sono un modo obiettivo per ottenere alcune intuizioni su come ti avvicini al mondo. Può anche aiutare con utili framework sulle interazioni sociali. Myers-Briggs e Enneagram sono comuni, ma ci sono una serie di strumenti là fuori che puoi usare per valutare i tuoi punti di forza e le tue caratteristiche di personalità.

Fonte: Nena Evans

Valori personali

Ciò che è veramente importante per te? Non importante per raggiungere. Vantaggi non importanti di a lavoro. Ma quali sono le caratteristiche di altre persone e nel mondo che sono importanti per creare ed sperimentare? Ritorno periodicamente a questo livello fondamentale di valori è utile per riconnetterti con il nostro scopo fondamentale che può guidare tutti gli aspetti della nostra vita.
Ronzio attraverso un elenco di valori fondamentali per un po 'di ispirazione. Quale di questi ti parla? Come li vedi che si presentano nella tua vita?

Optitudini di lavoro

Di cosa sei bravo? Sei super intellettuale? Ottimo nell'organizzazione? Avere un talento per capire come funzionano le cose? Abbatti alcune delle cose in cui sei eccellente e ciò che rende speciale il tuo marchio personale.

Un altro modo per pensare a questa autovalutazione è chiedere perché le persone ti pagano, ti lodano o ti scelgano. A cosa potresti ancora lavorare? Quali sono le cose che sei non bravo e non ho bisogno o intenzione di migliorare? Va bene avere anche quelli! Conoscere le abilità o i tratti della personalità in cui non sei meglio darti più larghezza di banda mentale per passare da un bene a eccezionale sulle tue inclinazioni naturali.

Fonte: gambe Meg

Cose che portano gioia

Questa categoria si allinea un po 'di più con i nostri hobby. La brillante Marie Kondo ci ha dato questa fraseologia, ma le cose che portano gioia vanno oltre l'organizzazione. Scrivi una narrazione del tuo giorno perfetto. Chi c'è lì con te? O è un giorno per te? Quali attività stai facendo? (O no!)

L'idea qui è di liberarci dalla narrazione di ciò che pensiamo noi Dovrebbe amo fare. Non si tratta di creare l'elenco "perfetto" di hobby, ma sintonizzarsi su ciò che effettivamente ci porta gioia. Pensa ai modi in cui ricarichi o ti connetti con gli altri. Questa parte dell'autovalutazione è un posto in cui continuerai a tornare come rifugio mentre lavori attraverso altri obiettivi. Può anche creare la missione dietro giorni difficili al lavoro o alla scuola.
Ad esempio, nei giorni difficili che ti ricordano che il tuo lavoro ti dà le risorse per viaggiare e sperimentare nuove culture con la persona amata o la famiglia può essere la piccola fiamma di gioia che ti fa passare.

Quindi che succede adesso?

Chiedi un feedback difficile

Tutta questa valutazione è auto-generata, quindi i prossimi passi possono essere quello di aggiungere un feedback da altri di cui ti fidi. Chiedi a un mentore cosa pensano che siano i tuoi migliori tratti di lavoro e dove potresti ancora usare un po 'di sviluppo. Chiedi a una persona cara quando ti vivono come il tuo più felice a casa o nei fine settimana. Il tuo capo può identificare quando sembri "nel tuo elemento" al lavoro e dove potresti avere alcune opportunità di crescere. Aggiungendo in questa prospettiva di terze parti, completa il modo in cui pensi a chi sei e dove stai andando.

Legare questi risultati agli obiettivi di vita

Allora cosa significa questo nel quadro generale? Da quando abbiamo iniziato questo esercizio cercando di tenerlo separato dai nostri obiettivi di vita, l'ultimo passo è tornare a legare tutto insieme. Sei in un lavoro in cui i compiti sono legati alle cose in cui sei effettivamente bravo e ti piace fare? Sai come gli aspetti della tua personalità ti fanno venire il coinvolgimento del team o alcuni eventi di lavoro? E hai un elenco di cose che ami fare che ti portano gioia? Quando è stata l'ultima volta che hai sperimentato un giorno che includeva quelle cose?

Le donne di successo rendono la loro autovalutazione un viaggio in corso di esplorazione. Supportato da una vera riflessione, è molto più facile iniziare a classificare un corso per i tuoi obiettivi personali e professionali.

Quali sono i modi in cui si auto-valuti? In che modo ti aiuta a stabilire obiettivi?