In che modo la tua postura sta influenzando la tua salute fisica e mentale

In che modo la tua postura sta influenzando la tua salute fisica e mentale

Ci sono una quantità infinita di cose buone che dovremmo fare per la nostra salute. Mangiare pulito, andare in palestra, prendere integratori, non guardare Netflix a tarda notte, ecc. E a dire la verità, molte di queste abitudini sane richiedono molto sforzo. Fortunatamente, possiamo pensare a un cambiamento che puoi fare che non richiede praticamente alcuno sforzo: è tempo di migliorare la tua postura! Potresti pensare che la tua cattiva postura stia influenzando solo quanto sei alto, ma la verità spaventosa è che può influire sia la tua salute fisica che mentale.

Fonte: Laura Makabresku

Depressione

Uno studio dell'Università di San Francisco ha fatto luce su come camminare con una postura del corpo scoraggiata e scoraggiata può portare a sentimenti di depressione o riduzione dell'energia. Fortunatamente, camminare in una posizione più verticale può invertire quei sentimenti. Il professore di educazione sanitaria Erik Peper ha scoperto che alterare la postura del corpo in una posizione più eretta migliora i livelli di umore e energia. “Tendiamo a pensare che la relazione cerebrale e corpo. In effetti, i passaggi vanno in entrambi i modi ", ha detto Peper. “Quando scegli di mettere il tuo corpo in una modalità diversa, è più difficile cadere in depressione."

Simile a come il movimento e l'esercizio fisico possono aprire percorsi biologici che aumentano la felicità e l'energia, così possono postura. "Quello che stiamo dicendo è che se inizi a integrare più movimenti del corpo nella tua vita quotidiana, il tuo livello di energia rimane più alto e la tua qualità di vita è migliore", ha detto Peper. "È molto simile al principio di" falsi fino a quando non lo fai ", puoi convincere il tuo corpo ad avere più energia."

Peper ha intervistato 110 studenti a cui è stato chiesto di camminare lungo il corridoio in una posizione schierata e poi saltare lungo il corridoio. Pochi minuti dopo, agli studenti è stato chiesto di valutare i loro livelli di energia soggettiva. Per l'intero gruppo, la camminata incantata ha ridotto i livelli di energia durante il salto aumentando l'energia. Peper riconosce che ci sono altri fattori che influenzano la depressione e i livelli di energia, ma crede che il miglioramento della postura possa dare una mano nella lotta contro la depressione.

Dolore muscolare e affaticamento

Se trovi comunemente il tuo corpo è stanco, doloroso, stretto o rigido senza motivo, allora la tua postura potrebbe essere la causa. Secondo la Kansas Chiropractic Foundation, se hai una cattiva postura, i muscoli devono lavorare di più per trattenerti. L'energia viene sprecata quando ti muovi e rimani senza l'energia extra di cui hai bisogno per sentirti bene.

Anche i muscoli stretti e doloranti (specialmente nel collo, nella schiena, alle braccia e alle gambe) sono causati da una cattiva postura. Più dell'80% dei problemi al collo e alla schiena sono il risultato di muscoli stretti e doloranti causati da anni di cattiva postura. La risoluzione della postura ridurrà anche le possibilità che tu sia influenzato dall'osteoartrosi degenerativa negli anni successivi.

Fatica

Uno studio della Columbia University e della Harvard University sostiene che lo stress è aumentato dalla cattiva postura. Lo studio ha dimostrato che le persone che hanno adottato potenti posture, spalle aperte e spine dritte hanno avuto un aumento del 20% dei livelli di testosterone e una riduzione del 25% del livello di cortisolo. Coloro che hanno incassato hanno avuto una riduzione del 10% del testosterone e un aumento del 15% del cortisolo. Cosa significano tutti questi cambiamenti negli ormoni? Forte stress.

Quando ti siedi incrociati, influisce sul tuo respiro. Stringe la respirazione del torace poco profonda i polmoni, che richiede quindi ai polmoni di muoversi più velocemente per garantire un flusso di ossigeno adeguato. Ciò tassa il cuore, è costretto ad accelerare per fornire abbastanza sangue per il trasporto di ossigeno. Il risultato è un ciclo vizioso in cui lo stress spinge la respirazione superficiale e a sua volta crea più stress sul corpo.

Dolore inaspettato

Il dolore causato dalla postura può apparire in modi sorprendenti. Quando ti appoggi la testa in avanti mentre sei seduto, potresti avere maggiori probabilità di stringere la mascella. I muscoli del viso stringere e serrare la mascella possono portare al mal di testa e al dolore alla mascella. Il serraggio ti fa anche macinare i denti, che logora lo smalto e provoca la sensibilità dei denti. Stringendo ripetutamente, la mascella provoca tensione nell'articolazione temporo -mandibolare, logorarla. Questa tensione può causare altri problemi di salute come il collo e la parte superiore della schiena.

Fai attenzione a non correggere troppo la tua postura. Eccessivamente correzione e tira le spalle all'indietro può farti tese ai muscoli, creando dolore e rigidità nella schiena. Alla fine il dolore alla spalla e la cattiva postura possono portare a condizioni che lasciano la spalla permanentemente arrotondata o contribuiscono alla degenerazione articolare nella colonna vertebrale.

Fiducia

La cattiva postura può influire non solo su quanto ti senti sicuro, ma anche quanto gli altri ti vedano. Attraverso le specie, la postura del corpo è spesso la rappresentazione primaria del potere. Nei membri del regno animale, i pesci, i rettili e i primati non umani esprimono e deducono il potere attraverso posture espansive, grandi dimensioni corporee o percezione di grandi dimensioni corpo.

Per gli esseri umani c'è anche un legame tra postura espansiva e sentimento e recitazione potente. Posture espansive, arti diffusi e ingrandimenti dello spazio occupato diffondendo il proprio corpo aumentano i sentimenti di potere e un appetito per il rischio (rispetto alle posture chiuse e ristrette, gli arti che toccano il busto e la minimizzazione dello spazio occupato collassando il corpo verso l'interno).

I ricercatori hanno dato ai partecipanti $ 2 e hanno detto loro che potevano mantenere questo denaro o lanciare un dado e rischiare di perdere $ 2 per un pagamento di $ 4. I partecipanti che erano stati collocati nella posizione espansiva hanno riferito di sentirsi significativamente più "potenti" e "responsabili" e avevano anche il 45% in più di probabilità di lanciare il dado. Per un rapido aumento della fiducia prima di un colloquio di lavoro o di un incontro importante, colpire una posa di supereroi. Sul serio.

Come migliorare la tua postura

Fonte: Pop Sugar Fitness

Ora che sei stato spaventato dritto, è tempo di correggere la tua postura!

Come ti alleni

Rafforza il tuo core attraverso allenamenti come yoga o pilates o qualsiasi programma che si rivolge all'intero nucleo con movimenti lenti e controllati.

Come ti siedi

Siediti con la schiena allineata sul retro della sedia da ufficio. Fai del tuo meglio per evitare di incantare o appoggiarti in avanti. Quando è seduto su una sedia da ufficio a una scrivania, le armi devono essere flesse con un angolo di 75 a 90 gradi ai gomiti. Mantieni le ginocchia anche con i fianchi o leggermente più in alto. Assicurati che entrambi i piedi siano piatti sul pavimento.  Ma soprattutto alzati, cammina e allunga ogni tanto.

Come stai

Stai con il tuo peso principalmente sulle palline dei piedi e non sui tacchi. Tieni i piedi leggermente distanti (intorno alla larghezza della spalla). Lascia che le braccia appendano naturalmente ai lati del corpo ed evita di bloccare le ginocchia. Se ti ritrovi a stare in piedi per un lungo periodo di tempo, sposta il tuo peso da un piede all'altro o roccia dai tacchi alle dita dei piedi. Tuck il mento a un po 'per mantenere il livello della testa. E ovviamente si alza dritti e alti con le spalle in posizione verticale.

Come cammini

Quando si cammina, assicurati di tenere la testa alta e gli occhi davanti. Evita di spingere la testa in avanti e tenere le spalle correttamente allineate con il resto del corpo.

Come guidi

Siediti con la schiena saldamente contro il sedile. Mantieni il sedile una distanza adeguata dai pedali e dal volante per evitare di appoggiarsi in avanti o dover filtrare per raggiungere la ruota. Il poggiatesta dovrebbe sostenere il centro della testa per mantenerlo in posizione verticale. Inclina il poggiatesta in avanti, se possibile, per assicurarsi che la distanza da testa a poggiatesta non sia più di quattro pollici.

Quando trovi più difficile avere una buona postura? Hai suggerimenti e trucchi per ricordare di stare dritti? Fateci sapere nei commenti!