Lancia un mercato globale con Kelechi Anyadiegwu, fondatore di Zuvaa

Lancia un mercato globale con Kelechi Anyadiegwu, fondatore di Zuvaa

Kelechi Anyadiegwu non è certamente il tuo studente laureato medio. Mentre la maggior parte degli studenti laureati è tutti consumati dalle richieste di corsi, Kelechi ha deciso di assumere un'altra attività extracurricolare: lancio di un mercato della moda.

Mentre era in mezzo a conseguire la laurea, ha visto l'opportunità di combinare i suoi talenti e le sue passioni e ha subito saltato in un'azienda su vasta scala. Nel 2013 ha iniziato Zuvaa (che significa "sole" nella lingua di Shona dallo Zimbabwe) quando ha visto una domanda insoddisfatta sul mercato delle stampe e della moda africane. Invece di aspettare che abbia finito il programma del suo maestro, ha immediatamente deciso di trasformare questa richiesta in un'opportunità, combinando i suoi talenti e le sue passioni.

Kelechi ha fatto molto da due anni e ha molto di cui essere orgogliosi di essere nominato in una lista di Forbes 30 Under 30 per la vendita al dettaglio e l'e-commerce, ma rimane ancora umile. La nostra parte preferita della sua intervista? Quando abbiamo chiesto del suo momento più orgoglioso finora, non ha nominato un prestigioso premio che ha vinto. Invece, ha parlato di lavori che ha contribuito a creare nel continente africano attraverso una crescente domanda globale per la moda africana. Con una passione del genere è sicuro dire che questo è solo l'inizio delle grandi cose che non arrivano ancora per Kelechi.

Nome: Kelechi Anyadiegwu
Età: 26
Titolo/azienda attuale: Fondatore e proprietario di Zuvaa, un mercato globale per il design africano
Formazione scolastica: Bachelor in Information Technology presso la Michigan State University; Master di Carnegie Mellon nell'interazione del computer umano; Attuale studente di master presso la Rutger University che studia attività e scienze

Raccontaci un po 'di come hai iniziato questa attività. Cosa ti ha ispirato a creare Zuvaa?
Sono originario della Nigeria ma sono cresciuto nella u.S. Ho sempre cercato modi per integrare il mio amore e l'orgoglio per la cultura africana nel mio guardaroba. Adoro indossare la stampa e i tessuti africani e quando li indossavo, le persone mi chiedevano costantemente dove ho trovato quei pezzi. Mi sono reso conto che c'era davvero una domanda per questo prodotto, quindi ho usato la mia esperienza nel marketing online, nel web design e nell'esperienza utente per creare una piattaforma per collegare i talentuosi designer di tutto il mondo con i consumatori che stavano cercando questi bellissimi prodotti.

Ho sempre cercato modi per integrare il mio amore e l'orgoglio per la cultura africana nel mio guardaroba.

Non hai avuto alcuna esperienza al dettaglio prima di iniziare Zuvaa. Eri affatto titubante prima di iniziare?
No, sono appena saltato dentro! Ricordo di aver avuto l'idea un giorno e il giorno dopo ho avuto il dominio e ho iniziato a lavorare sui social media. Sono appena andato il più velocemente possibile e ho imparato mentre andavo. Non avevo davvero alcuna esitazione che avrei dovuto avere, ma in un certo senso sono appena saltato dentro.

Spiega un po 'di come funziona Zuvaa. Come si porta a nuovi designer e venditori?
Zuvaa è un vero mercato. Per far parte di Zuvaa, i progettisti devono applicarci e inviarci campioni dei loro prodotti in modo da poter toccare, sentire e vedere la qualità. Una volta approvato, un venditore caricherà i loro articoli e avrà il controllo completo delle immagini, dell'estetica e dei prezzi. I clienti sono in grado di fare acquisti tramite Zuvaa e trovare pezzi e designer a cui non avrebbero avuto accesso prima.

Cerchiamo di supportare i nostri venditori in ogni modo di cui hanno bisogno. Abbiamo venditori in tutto il mondo e alcuni di loro hanno bisogno di aiuto con cose come la logistica e la spedizione. Daremo loro le informazioni e supporteremo la necessità in modo che siano in grado di avere successo su Zuvaa.

Una volta che hai avuto l'idea di Zuvaa, come hai trovato i tuoi primi designer?
In realtà ci hanno trovato! Stavamo crescendo un social media così grande e coinvolto a seguito che i venditori hanno iniziato a prenderne atto. Volevano far parte e mettersi di fronte alla nostra comunità in crescita, quindi non abbiamo avuto problemi a trovare designer e venditori che volevano vendere attraverso la nostra piattaforma all'inizio.

Con quanti designer stai attualmente lavorando?
Abbiamo iniziato con 20 designer e abbiamo circa 75 designer in questo momento. È incredibile vedere la crescita.

Hai sempre saputo che volevi avviare un'attività?
Non proprio. Ricordo tre o quattro anni fa, quando ho iniziato la scuola di specializzazione, ho twittato che avrei voluto trovare un lavoro che unisce il mio amore per l'esperienza dell'utente, la moda e l'Africa. Poi quando ho iniziato Zuvaa un paio di anni dopo ho visto questo come il massimo esempio di mettere nell'universo quello che volevo nella vita. Questo è quello che dovevo fare.

Hai fatto i negozi pop -up come un modo per interagire con la tua comunità online, offline. Come stanno andando questi?
Hanno fatto così bene! Il nostro ultimo era a Houston e abbiamo partecipato circa 2.000 persone. È così divertente vedere le cose di persona e non solo fare tutto da dietro il computer. Vedo i nostri clienti sperimentare i vestiti di persona (invece di fare shopping online) e incontrare i designer. Vogliamo sicuramente continuare ad avere negozi pop -up in più città.

Voglio che la storia felice, positiva e vibrante per l'Africa venga raccontata e voglio che Zuvaa abbia una parte nel raccontare quella storia.

Sei nel tuo ultimo semestre del programma del tuo maestro. Qual è il piano quando ti laurei?
Ho iniziato Zuvaa nel mezzo della scuola di specializzazione e una volta laureato sono entusiasta di essere in grado di concentrarmi completamente e lavorare sul ridimensionarlo il più rapidamente possibile per realizzare la nostra visione.

La nostra visione per Zuvaa è quella di essere una piattaforma ben nota per qualsiasi cosa ispirata africana. Che si tratti di moda, arte o casalinghi, se stai cercando qualcosa di bello e fatto a mano, voglio che tu pensi a Zuvaa.

Voglio che l'Africa sia vista come qualcosa al di là di ciò che i media ritraggono: è un luogo che ha molta felicità, vivacità e colore e non è quello che si vede attualmente. Voglio cambiarlo. Voglio che la storia felice, positiva e vibrante per l'Africa venga raccontata e voglio che Zuvaa abbia una parte nel raccontare quella storia.

Quello che è stato uno dei tuoi momenti più orgogliosi di attività finora?
Essere in grado di creare più posti di lavoro nel continente africano attraverso la domanda globale. È stato fantastico vedere i designer crescere così tanto dal mercato. Quando la maggior parte di loro inizia per la prima volta sul loro sito, sono personalmente a mano. Dalla vendita attraverso il nostro mercato, ho visto molti di loro crescere fino a un punto in cui devono iniziare a esternalizzare la creazione dei loro prodotti. Sono stati in grado di creare posti di lavoro nel continente africano e creare ricchezza generazionale per la loro famiglia.

Che aspetto ha la tua squadra? Raccontaci un po 'di più su chi sta lavorando dietro le quinte di Zuvaa.
Sono solo io! Ho un po 'di aiuto con il servizio clienti e il lavoro di progettazione, ma quotidianamente sono davvero io. Questo è il mio obiettivo per il prossimo anno: trovare le persone giuste che possono aiutare a portare Zuvaa al livello successivo.

Quali sono alcune sfide che hai riscontrato con la coltivazione di Zuvaa finora?
Ho dovuto imparare non puoi fare tutto da solo. Non ho ancora trovato un buon equilibrio con questo business e lavoro sempre. So che ho bisogno di imparare a lasciare andare e fidarmi delle persone, dare buone indicazioni e costruire una squadra davvero solida.

Che consiglio daresti al tuo sé di 23 anni?
Sii super magro per quanto riguarda la spesa commerciale e personale.

Kelechi AnyAdiegwu è Everygirl ..

Se potessi pranzare con una donna che sarebbe e perché?
Sofia Amarusso, mi piacerebbe saperne di più su come è cresciuta così velocemente.

Che aspetto ha una giornata tipica?
Mi sveglio con il mio computer al mio fianco e controllo la mia e -mail e controllo i nuovi ordini mentre sono a letto. Dopodiché mi sono sdraiato a letto per un'altra ora decomprendendo il giorno prima e mi preparo per la giornata a venire. Poi ricomincio a macinare e trambusto di nuovo per le successive 12+ ore fino a quando non torno a letto e ricomincio il giorno successivo.

Luogo preferito per viaggiare?
Probabilmente da qualche parte non sono ancora stato. Adoro andare in diversi paesi nel continente africano e adoro vedere come vivono le diverse culture.

Vorrei sapere come ..
Codice!