Modi naturali per alleviare i sintomi della PMS

Modi naturali per alleviare i sintomi della PMS

Purtroppo, la PMS alleva la sua brutta testa per circa una settimana ogni mese. Quando ci pensi, per molte donne che significa che quasi un quarto dell'anno viene trascorso a soffrire per gonfiore, crampi, sensibilità al seno, mal di schiena, mal di testa e altro ancora. Mentre ci sono una varietà di farmaci da banda e prescrizione disponibili per affrontare questi sintomi, l'assunzione di farmaci per una buona parte dell'anno non è poi così attraente. Prova questi modi naturali per alleviare i sintomi della PMS in modo da non dover scegliere tra sollievo e salute.

Fonte: Questo è glamour

La caffeina può peggiorare i sintomi della PMS, quindi scambia la tua tazza di caffè mattutina per tisane. Il tè alla camomilla aiuta a ridurre gli spasmi dei muscoli e riduce la tensione che può portare all'ansia e all'irritabilità. In effetti, la camomilla è una bevanda rilassante in qualsiasi momento del mese! Aiuti al tè al dente di leone in alleviazioni di gonfiore, ritenzione idrica e crampi mestruali. Il tè a foglia di lampone rosso realizzato dalla foglia di lamponi è pieno di calcio e aiuta a regolare gli ormoni nel corpo. Può anche aiutare a ridurre i crampi e la depressione.

Oli essenziali

Se usati in aromaterapia, oli essenziali come lavanda, geranio, salvia clary e ylang ylang hanno tutti proprietà calmanti e calmanti. Oltre ad aiutarti a rilassarti, la lavanda può aiutare ad alleviare il dolore e Ylang Ylang può essere utilizzato per ridurre la produzione di sebo in eccesso.

Fonte: Nella lucentezza

Supplementi di calcio

Gli integratori sono un modo semplice per compensare eventuali nutrienti che ti mancano, molti dei quali possono aiutare a ridurre i sintomi della PMS. Prima di assumere qualsiasi integrazione, è importante discuterne con il proprio operatore sanitario. Gli integratori di calcio hanno dimostrato di aiutare con affaticamento, depressione, sbalzi d'umore, tensione, ansia, gonfiore, tenerezza del seno, crampi e dolori e dolori generalizzati.

Integratori di magnesio

Secondo alcune prove, una carenza di magnesio può aumentare i sintomi della PMS. Uno studio che coinvolge 192 donne che assumono 400 mg di magnesio ogni giorno per la PMS ha rilevato che il 95% ha avuto meno dolore al seno e ha avuto un aumento di peso inferiore, l'89% ha subito meno tensione nervosa e il 43% ha avuto meno mal di testa. È stato anche scoperto che il magnesio allevia le voglie di zucchero, lo basso livello di zucchero nel sangue e le vertigini. Il magnesio è un disintossicatore naturale e un rilassatore muscolare che aiuta con i crampi.

Casto

Gli studi hanno dimostrato che il castaio di erbe può aiutare a migliorare il mal di testa, la pienezza del seno, la ritenzione idrica e l'umore negativo. Chasteberry è stato usato per migliaia di anni dalle donne per facilitare la PMS.


Fonte: Akasha Model Mayhem

Esercizio

C'è qualcosa che suona meno attraente che allenarti quando ti senti gonfio e angusto? No, non c'è. Ma nessun dolore, nessun guadagno! In questo caso un po 'di dolore aiuterà ad alleviare molto dolore. In primo luogo, l'esercizio fisico aiuta a rilasciare endorfine, che riducono lo stress e riducono il dolore. L'esercizio fisico migliora anche la circolazione. Quando ti alleni, il sangue si muove e trasporta ossigeno e sostanze nutritive alle cellule in modo più efficiente, il che ti fa sentire meno affaticato.

Dieta

La tua dieta può influenzare positivamente o negativamente i sintomi della PMS, quindi assicurati di mangiare i cibi adeguati durante il tuo periodo meno preferito del mese. Come accennato in precedenza, il calcio aiuta a combattere i sintomi della PMS, quindi aggiungi un po 'di extra nella tua dieta. Spara per tre porzioni di cibi ricchi di calcio al giorno come latte a basso contenuto di grassi, formaggio, yogurt o succo d'arancia certificato. Per altri alimenti che aiutano a ridurre la PMS, leggi questo.

Fonte: Un bellissimo piatto

Zucchero

I livelli mutevoli di estrogeni e progesterone possono ridurre i livelli di serotonina chimica nel cervello e innescare i sintomi della PMS. È naturale bramare lo zucchero aumentare i livelli di serotonina, ma è meglio stare lontano dallo zucchero e scegliere invece un grano intero. Troppo zucchero può portare alla fatica, all'ansia e all'irritabilità.

Sale

Evitare il sale può aiutare con il gonfiore, quindi fai del tuo meglio per evitare alimenti salati e trasformati. Bere molta acqua può anche aiutare a ridurre il gonfiore eliminando il sodio in eccesso.

Calore

Ora questo già conosci, ma è facile da trascurare. Non dimenticare di usare il riscaldamento o la bottiglia di acqua calda! Ti sentirai un sollievo immediato dai crampi e durante i mesi invernali sarà bello e tostato.

Hai trovato qualche modo naturale per aiutare a facilitare i sintomi della PMS? Condividi con noi nei commenti!