Pivot a 35 anni, Courtney Cowan ci dice come inizia davvero un'azienda

Pivot a 35 anni, Courtney Cowan ci dice come inizia davvero un'azienda

Immagina di avere una carriera che ti permetta di lavorare in uno spazio adorabile, cuocere biscotti senza sosta e interagire con compagni cioccolatini tutto il giorno. Per noi, sembra un sogno - ma per Courtney Cowan, è la realtà. Abbiamo chiacchierato con questo cookie da #GirlBoss sul suo tempo nel settore dell'intrattenimento e su come ha perseguito i suoi sogni di aprire i suoi biscotti di panetteria a base di latte da forno a Los Angeles.

Nome: Courtney Cowan
Età: 38
Lavoro/professione attuale: Proprietario, biscotti del barattolo di latte
Formazione scolastica: B.S., Inglese, Università dell'Indiana

Prima di lanciare i biscotti del barattolo di latte, hai lavorato come post -produzione televisiva come produttore - un ambiente molto diverso rispetto allo spazio culinario - mentre si coavano i biscotti sul lato. Come hai gestito un progetto secondario mentre lavoravi a tempo pieno?
Sono state coinvolte molte notti in tarda e super presto mattine, questo è certo. Il mio lavoro in televisione non era assolutamente da 9 a 5, quindi ci sono state molte notti che tornavo a casa dal lavoro alle 10 p.M. e devo cuocere 12 dozzine di biscotti per la consegna la mattina successiva mentre vado in ufficio. Inutile dire che non è sempre stato l'equilibrio più semplice, ma in qualche modo che mi ha aiutato a capire quanto mi piacesse davvero cuocere e condividere un po 'di gioia con gli altri.

Hai sempre intenzione di trasformare i biscotti del barattolo di latte nel tuo concerto a tempo pieno? Come facevi a sapere che era il momento giusto per farlo?
Ho sicuramente sognato che fosse il mio concerto a tempo pieno sin dall'inizio, ma per molto tempo non sapevo esattamente cosa significasse. Il mio lavoro in televisione ha permesso tasche di tempo in cui il mio spettacolo era sulla pausa dove potevo concentrare tutto il mio tempo sul mio sogno di biscotti. Tuttavia, non appena avrei ricevuto la chiamata per tornare al lavoro, prenderei il lavoro e tornerei a fare entrambe le cose.

Sono andato avanti e indietro per circa sette anni e ci sono stati momenti che mi sono rivisto per ogni sforzo e ho faticato a capire quale percorso prendere.

Sono andato avanti e indietro per circa sette anni e ci sono stati momenti che mi sono rivisto per ogni sforzo e ho faticato a capire quale percorso prendere. Ricordo un momento alla fine del 2011, quando stavo lavorando a uno spettacolo particolarmente intenso e mi sentivo come se avessi bisogno di chiudere il trambusto sul lato dei cookie perché non ero in grado di farlo in un modo che mi rendeva orgoglioso. Quindi, ho fatto le valigie tutte le forniture di imballaggio e tutto ciò che li ha relativi e l'ho messo nel garage. Sono passati a malapena due giorni prima che sapessi che era un errore e il mio cuore mi faceva male per il mio business dei biscotti. Poco dopo, ho avuto un intervento chirurgico e mi sono ritrovato su una forchetta sulla strada. Ho deciso di utilizzare il mio tempo di recupero di otto settimane per scrivere un business plan e iniziare a gettare le basi per un negozio di mattoni e mortaio. Ero così estasiato ed eccitato dal processo che non si poteva guardare indietro.

Qual è stata la transizione iniziale - passando da un ambiente "aziendale" a diventare il tuo capo?
Mentre ero sempre un dipendente molto dedicato e coscienzioso, il senso di responsabilità che deriva dall'essere il tuo capo, e quindi il capo degli altri, è immenso. Per fortuna, sono un auto-avviamento estremamente organizzato che è bravo sotto pressione, quindi ho preso bene la transizione iniziale. Ho vissuto una vita piena di elenchi e lunghe ore, ma la stavo facendo perché sapevo che dovevo farlo. Mio padre mi ha sempre detto che il modo migliore per mangiare un elefante è un boccone alla volta, e questo è un mantra che mi sono assolutamente ripetuto negli ultimi quattro anni.

Il senso di responsabilità che deriva dall'essere il tuo capo, e quindi il capo degli altri, è immenso.

Hai aperto ufficialmente i biscotti del barattolo di latte nel 2013. Quanto avanti hai iniziato a pianificare il lancio del negozio di mattoni e mortaio? Quali passi hai intrapreso per garantire il successo dell'azienda?
Guardando indietro, tutto è successo piuttosto rapidamente, sebbene dopo sette anni di sviluppo, ricerca e sognate di ricette. Ho scritto la prima bozza del mio business plan nel luglio 2012, firmato il contratto di locazione per lo spazio nel dicembre 2012 e ho aperto le porte ad aprile 2013. I mesi nel mezzo erano pieni di design del logo, branding e sviluppo di imballaggi, progettando l'interno del negozio, la demolizione e la costruzione dello spazio e tutto il resto che va nel lancio di un'azienda. Era molto intenso, e mio marito e diversi amici erano determinanti nel processo di fare tutto. Ho fatto del mio meglio per rimanere due passi avanti armando me stesso con quanta più ricerca e conoscenza possibile, il che mi ha aiutato anche. Ogni parte di questo era un territorio inesplorato per me, quindi ho cercato su Google e ho fatto un sacco di domande.

Qual è stata la più grande sfida che hai dovuto affrontare mentre hai cambiato industria?
Fiducia! Ero un fornaio autodidatta e, a parte il mio club di babysitter quando avevo 12 anni, un imprenditore per la prima volta. Ho lottato per se il pubblico avrebbe visto il mio prodotto come una prelibatezza praticabile perché è stato creato da qualcuno nel loro appartamento e non un pasticceria addestrato. Per combattere quell'autocoscienza prima di aprire, ho continuato a cuocere i miei biscotti e dandoli alle persone. Ogni volta che gli occhi della gente si illuminarono o davano un "mmmm", la mia fiducia era un po 'potenziata.

Per quanto riguarda il lato commerciale delle cose, ho trovato chiunque e tutti quelli che potevo e ho fatto loro quante più domande possibile. Così spesso, penso che la nostra paura sia semplicemente dell'ignoto, quindi ho fatto del mio meglio per appoggiarmi e svelare i misteri di possedere una panetteria programmando interviste informative con altri proprietari di forna Ha funzionato per utilizzare un forno a convezione o un mixer di grandi dimensioni. Si scopre, non c'era molto da temere in quelle cose una volta che ero stato esposto a loro.

Fai le tue ricerche e poi provaci! Non lasciare che la tua paura ti trattenga.

C'erano delle competenze dal tuo lavoro precedente che si traduceva in gestione della tua azienda?
In realtà ci sono state diverse abilità che ho affinato nella mia carriera di intrattenimento che sono tornate utili in questa impresa. Una consapevolezza generale di diversi progetti, i loro stati e sapere come dare la priorità alla varietà di cose che devono essere fatte in un giorno sono le competenze che esercitano quotidianamente. Mentre in genere ho gestito solo due o tre persone nel ruolo del mio produttore, avere l'esperienza di essere un leader e un capo ha aiutato mentre sono cresciuto la mia squadra a 20. L'abilità più inaspettata che ha tradotto è stata la mia conoscenza della città di Los Angeles, in quanto mi ha permesso di strategizzare le nostre consegne ogni giorno. I miei giorni in cui sono un corridore e la pianificazione di percorsi di consegna per i corridori nei miei spettacoli si sono decisamente dimostrati utili.

Che consiglio hai per le donne che cercano di fare un 360 professionista?
Fai le tue ricerche e poi provaci! Non lasciare che la tua paura ti trattenga, ma invece lascia che ti guidi e spingi attraverso di essa. Ciò che ti aspetta dall'altra parte è migliore di quanto tu abbia immaginato. C'è una possibilità che alla fine potresti capire che non ami il tuo nuovo percorso tanto quanto pensavi, ma non lasciare che ti trattenga neanche. Può essere prezioso quanto scoprire che è davvero la tua passione, e poi prendi quella conoscenza e scegli un nuovo percorso.

Hai avuto una mano in molti aspetti dell'avvio dell'attività, dalla decorazione degli interni alla supervisione del logo, del marchio e dei menu. C'erano aspetti a cui hai adottato un approccio più pratico, e in tal caso, come facevi a sapere quando tirarti indietro?
Fare indietro è stata una delle mie più grandi lotte finora. Posso onestamente dire che è perché adoro davvero quello che sto facendo e persino fare le valigie che mi porta ancora grande gioia. Detto questo, ho una squadra meravigliosa e il mio valore è nel far crescere l'azienda. Quest'anno ho consegnato consapevolmente una grande responsabilità alla mia squadra, in modo da potermi concentrare su quella crescita. È stato meraviglioso vederli correre con esso e come l'azienda si è evoluta e cresciuta.

Come hai inizialmente commercializzato i biscotti del barattolo di latte?
All'inizio non c'erano molti soldi per il marketing o la promozione, quindi ho fatto del mio meglio per utilizzare i social media per generare interesse e stabilire la personalità divertente e accogliente del marchio. Abbiamo anche appeso uno striscione sul negozio e un poster nella finestra che era una lettera diretta alle persone che camminavano, invitandoli a far parte di questa esperienza con noi. Se non altro, penso che abbia creato intrighi perché era così personale. E sono sicuro che neanche il fatto che fossero i biscotti non hanno fatto male.

Che aspetto ha il tuo attuale quotidiano?
Ogni giorno è diverso e lo adoro in questo modo. In genere mi sveglio presto e mi coccole con il mio cane per alcuni minuti prima dell'inizio della giornata e poi colpisco il terreno correndo. Una volta arrivato al negozio, è una combinazione di e -mail, strategie, gestione del mio staff, ordini di forniture, decorazione della finestra e tutto il resto. Abbiamo preso possesso di un secondo spazio di cottura che è il nostro hub di spedizione e consegna, quindi c'è stata molta pianificazione, risoluzione dei problemi e uno sviluppo di nuovi processi mentre passiamo a questo nuovo modo di lavorare. Ci sono nuove sfide ogni giorno e non è certamente noioso.

Cosa cerchi quando assumi potenziali dipendenti?
Cerco persone che hanno un grande atteggiamento, vogliono lavorare sodo e divertiti ad imparare cose nuove. L'esperienza non è niente se quei tre attributi non ci sono.

Credi in te stesso e insegui i tuoi sogni più folli. Anche se le persone ti dicono che non puoi, fallo comunque. Sei giovane, ma sei in grado, e il mondo è tuo per la presa.

Qual è la parte più impegnativa della gestione della tua azienda? Il più gratificante?
Per me, la risposta sarebbe la stessa per entrambi: gestire la crescita del business. Il barattolo del latte è costantemente cresciuto ad un tasso del 20% ogni mese, rispetto all'anno precedente, con quest'anno che ha avuto diversi mesi che erano il doppio di quello dell'anno scorso. Tenere al passo con quella crescita e mantenere il prodotto e il servizio clienti di massima qualità è impegnativo, ma sono così orgoglioso di dire che l'abbiamo fatto.

Qual è il tuo successo professionale più orgoglioso fino ad oggi?
Sono molto orgoglioso dell'esperienza costante che siamo in grado di fornire ai nostri clienti, sia nel nostro prodotto che di ospitarli al negozio. Nonostante la crescita del nostro volume di produzione che ha causato cambiamenti nei nostri processi e nuovi volti per il nostro personale, siamo stati in grado di continuare a produrre la stessa qualità del prodotto e lo stesso servizio pratico e amichevole per i nostri clienti. C'è qualcosa da dire per le persone che sanno esattamente cosa possono aspettarsi da te con ogni ordine.

Dove vedi i biscotti del barattolo di latte tra cinque anni?
Nei prossimi cinque anni, mi piacerebbe aprire altre due o tre luoghi e servire persone di altre aree. Ci sono diverse città in tutto il paese in cui adoro personalmente e sento il barattolo di latte prospererebbe. Al momento, ci stiamo concentrando sulla crescita della nostra spedizione e consegna, ma ho la mia vista su un altro paio di negozi, questo è certo!

Che consiglio daresti al tuo sé di 23 anni?
Credi in te stesso e insegui i tuoi sogni più folli. Anche se le persone ti dicono che non puoi, fallo comunque. Sei giovane, ma sei in grado, e il mondo è tuo per la presa.

Courtney Cowan è Everygirl ..

Ricetta dei biscotti del barattolo di latte preferito?
È come chiedermi di scegliere un bambino preferito! Ma, se dovessi sceglierne uno, dovrei andare con il mio primo - Chip al cioccolato.

Vorrei sapere come ..
Gioca al banjo.

Citazione che vivi?
Fa in modo che succeda.

Se potessi pranzare con qualsiasi donna, chi sarebbe e cosa ordineresti?
Solo uno?! Non posso organizzare una festa? Dovrei andare con Michelle Obama e ordinerei delle carote dal suo giardino.