Cose da tenere a mente quando si danno/si ottiene consigli sulle relazioni

Cose da tenere a mente quando si danno/si ottiene consigli sulle relazioni

Dimmi se questo scenario sembra familiare:

Amico 1: aiuto! Sono lacerato su cosa fare di XYZ.

Amico 2: Oh amico, è duro! Bene, ecco alcuni suggerimenti e approfondimenti oggettivi.

Amico 1: grazie mille!! *Va e fa quello che avrebbe fatto da sempre.*

Dare e ottenere consigli sulla vita è una cosa divertente e volubile. Soprattutto quando si tratta di relazioni. Mi chiedevo spesso quando ci saremmo tutti saggi e ci rendemo conto che la maggior parte delle volte dobbiamo fare i nostri errori prima di poter capire la strada giusta. Prova come possiamo, di solito non possiamo impedire a coloro che amiamo di seguire i loro cuori invece delle nostre teste.

Allora perché continuiamo a cercare e dare consigli sulle relazioni? Sembra che il più vecchio ottenga meno i miei amici e io corro l'un l'altro cercando di eliminare o capire una situazione nelle nostre relazioni romantiche. Di solito abbiamo abbastanza esperienza per capirlo da soli, o abbastanza senso per sapere che abbiamo già deciso di segretamente.

Ma anche se si verifica meno, probabilmente non andrà mai via. Quindi ho pensato che avrei condiviso alcune cose che mi hanno aiutato quando ho ricevuto o dato consigli sulle relazioni; Cose che potrebbero mantenerci tutti un po 'più sani ed empatici (perché non è l'obiettivo della vita?!).

Ricorda che provi da una posizione quasi enormemente obiettiva.
Quindi la cosa "giusta" o "più saggia" da fare sembra spesso così ovvia.  Questo non è il caso del destinatario dei consigli di relazione. Girare in testa ci sono mesi o anni di alti e bassi e sentimenti ed emozioni in conflitto e probabilmente molta paura, preoccupazione e amore. Quindi quando dai consigli, fai un respiro profondo, condividi la tua intuizione e poi lascialo andare.

Un segno di un grande amico è quando puoi andare 'Aspetta, questa non è la mia vita e non sono il capo di chi fa cosa'

Non c'è cosa "giusta" da fare.
Certo può sembrare che ci sia, ma un segno di un grande amico è quando puoi andare "Aspetta, questa non è la mia vita e non sono il capo di chi fa cosa". Nessuno di noi può decidere cosa è giusto o sbagliato per la vita di chiunque. E certo, il tuo amico è venuto da te in cerca di consigli (vedi il punto successivo), ma la cosa migliore che puoi fare è parlare dal cuore in termini di ciò che faresti e non essere prepotente a spingerli verso la tua strada.

A nessuno piace (o riceve) consigli non richiesti.
Raramente andrà bene e probabilmente danneggerà una relazione completamente diversa: quella che hai con il tuo amico.

Il tuo amico probabilmente non seguirà il tuo consiglio.
Ciò non significa che smettiamo di dire l'amore e la verità (come lo vediamo) nella loro vita, significa solo che è naturale dare consigli e sfornare la nostra decisione individuale. Non significa che il tuo amico non rispetti ciò che pensi, significa solo che sono umani.

Il tuo amico ti ama e loro non vogliono disperatamente che ti fai male.
Questo spesso porta a consigli o opinioni che possono sembrare invadenti. Ricorda solo che anche se non sei d'accordo con quello che stanno dicendo o come lo stanno dicendo, puoi essere confortato così perché stanno dicendo che è radicato nelle cure. Questo è come il cucchiaio pieno di zucchero che aiuta la medicina di consulenza a diminuire.

Non inserire eccessivamente la tua relazione passata o attuale nelle relazioni dei tuoi amici

Scegli le tue opinioni saggiamente.
Non tutti i consigli sulle relazioni sono creati uguali. Ogni consulenza ha il proprio rapporto di relazione che alimenta la propria opinione. Una volta, dopo un ragazzo che avevo visto si è rivelato essere un grande bugiardo grasso, un mio amico stava condividendo su qualcosa che il suo ragazzo ha fatto che ha continuamente ferito i suoi sentimenti. Ricordo di aver sentito di me stesso qualcosa sulla falsariga di "Beh, dimenticalo probabilmente ti sta nascondendo cose, quindi forse dovresti semplicemente correre nella direzione opposta!"(Anche se sono sicuro che fosse molto più artigianale di così). La verità era che stavo vedendo involontariamente la sua relazione attraverso le mie lenti color bagagli. Forse questo appartiene ai consigli che danno la relazione: non inserire eccessivamente la tua relazione passata o attuale nelle relazioni dei tuoi amici.

Per quanto possa essere un piacere colpevole per le cattive abitudini del tuo ragazzo o della ragazza (specialmente nel calore del momento), non dimenticare che questo spesso si attacca nelle menti dei tuoi amici.
Non sto dicendo di non condividere mai i brutti momenti, ma mentre hai tutte le altre esperienze felici, amorevoli e gusce per bilanciare quelle fastidiose, i tuoi amici potrebbero solo sentire le cose in difficoltà. Quindi quando vengono da te con "Beh, sembra che faccia sempre x", non dimenticare che il loro grande quadro della tua relazione è costruito sulle cose che scegli di condividere con loro.

Non andare a trollare per i consigli che vuoi sentire.
Sei ben consapevole dell'amico che è più probabile che riecherà ciò che speri di sentire, quindi forse cerca qualcuno che ti darà una prospettiva diversa, anche se è difficile da deglutire.

Alla fine della giornata questa è una bestia difficile. Ma se ricordiamo tutti le molte volte in cui siamo stati da entrambi i lati del tavolo, non possiamo solo chiarire consigli con grazia, ma possiamo riceverlo con umiltà. E poi andremo tutti d'accordo per sempre felici e contenti e le nostre relazioni prospereranno e un unicorno diventerà presidente. Almeno forse il primo.