Cosa fare se la tua richiesta per un aumento di stipendio viene rifiutata

Cosa fare se la tua richiesta per un aumento di stipendio viene rifiutata

Avere la sicurezza di chiedere un aumento di stipendio non è un'impresa facile. C'è il compito scoraggiante di dover venderti ai tuoi anziani, le dinamiche difficili di conoscere il tuo valore e la sfortunata verità che le donne hanno molte più probabilità delle loro controparti maschili di avere una richiesta di aumento. Ma una volta che hai raccolto il coraggio, preparato il tuo caso e organizzato un incontro con il tuo capo, c'è uno scenario davvero terrificante rimasto con cui affrontare: cosa succede se la tua richiesta di aumento di stipendio viene respinta?

Essere detto che un aumento di stipendio è fuori discussione è uno scenario deludente. Oltre a perdere i soldi che ritieni di meritare, può causare una serie di altri problemi complessi per te e il tuo datore di lavoro. La situazione farà le cose imbarazzanti tra te e il tuo capo? Se ti senti in imbarazzo per aver chiesto un aumento di stipendio che potenzialmente non sente di meritare? Cosa dice questo sul modo in cui il tuo datore di lavoro apprezza il proprio personale?

Quando viene rifiutata una richiesta di aumento del retribuzione, può essere facile lasciare che il tuo orgoglio ostacoli. Tuttavia, ci sono modi più costruttivi in ​​cui puoi andare avanti e assicurarti che questa battuta d'arresto non sia tra te e il successo della carriera.

Prenditi del tempo e poi organizza un follow-up

Chiedere un aumento è un affare spaventoso. Potresti essere venuto alla riunione ben preparata e in esecuzione su adrenalina, e poi sei rimasto scioccato nel vedere la tua proposta di aumento delle retribuzioni ricevute male. Se questo è il caso, questo incontro potrebbe non essere il momento di esprimere come ti senti. Invece, grazie al tuo capo per il loro tempo e prenditi qualche giorno per prendere il loro ragionamento prima di organizzare un follow-up. Questa è una buona opportunità per esprimere la tua delusione: fai ulteriori domande sulla decisione del tuo capo e discuti di cosa pensano di poter fare per prepararti meglio per le discussioni future a potenziale aumento delle retribuzioni.

Cerca un ragionamento concreto per il motivo per cui l'aumento della retribuzione è stato rifiutato e pianifica i tuoi prossimi passi di conseguenza.

Ci sono molte ragioni per cui una richiesta di aumento potrebbe essere stata rifiutata. Forse la tua azienda non ha il budget in questo momento; Forse sei già pagato al di sopra del tasso di mercato; Forse non stai spuntando tutte le caselle che ti qualificherebbero per salire nell'intervallo di stipendio.

Qualunque cosa il ragionamento del tuo capo, è importante che tu abbia una chiara spiegazione del perché hanno detto di no. Questo ti aiuterà a pianificare la tua prossima mossa e trasformerà la tua esperienza in un'opportunità di apprendimento per futuri negoziati di stipendio.

Pianifica la riunione preparando possibili obiettivi da discutere con il tuo capo. Ad esempio, se la tua richiesta è stata rifiutata perché non stai ancora partecipando agli eventi aziendali come parte del tuo ruolo o perché devi ancora proteggere un certo numero di clienti, potresti suggerire modi in cui potresti costruirlo nel tuo carico di lavoro e chiedere per la certezza che la tua richiesta verrà riconsiderata una volta che lo hai fatto. Se il ragionamento del tuo capo è più arbitrario, ad esempio fare affidamento su budget o obiettivi, chiedi se puoi toccare di nuovo la base su questo una volta che l'azienda è in una posizione migliore per considerare la tua richiesta.

Considera se pensi che il ragionamento del tuo capo sia giusto

Sebbene in molti casi i rifiuti di aumento potrebbero essere legittimi, ci sono molte occasioni in cui non è così. Le prove suggeriscono che mentre uomini e donne chiedono aumenti a un ritmo simile, gli uomini tendevano ad avere successo circa il 20 percento delle volte rispetto al 15 percento per le donne. Le madri che lavorano sono ancora più difficili dalla discrepanza del successo della richiesta, così come le persone di colore.

Se pensi che ci sia motivo di credere di essere discriminato quando si tratta del tuo stipendio, allora è importante segnalarlo al tuo team delle risorse umane e potresti anche voler prendere in considerazione un'azione legale. È illegale per i datori di lavoro scoraggiare i propri lavoratori dal discutere gli stipendi e hai quindi i tuoi diritti a chiedere ai colleghi come i loro stipendi misurano. Ciò ti consentirà di capire se stai ricevendo uguale retribuzione per la parità di lavoro, che è lo standard legale che il tuo datore di lavoro dovrebbe seguire.

Lavora sodo per mostrare il tuo valore

Se viene rifiutata una richiesta di aumento, può essere facile sentirsi scontenti. Dopotutto, perché lavorare sodo se non senti di essere remunerato di conseguenza? Tuttavia, questo atteggiamento danneggerà solo il tuo caso e potenzialmente le tue future prospettive di carriera, mentre ti guadagnerà anche una reputazione per essere un perdente dolorante.

Invece, continua a mantenere l'elevato standard di lavoro che ti sentivi meritato un aumento di stipendio in primo luogo. Mostra al tuo datore di lavoro che puoi essere affidabile e un duro lavoro anche di fronte alla delusione e prepararti a dimostrare tutto ciò che hai raggiunto quando si presenta un'altra opportunità per negoziare il tuo stipendio.

Non prenderlo personalmente

Può essere facile prendere una richiesta per un aumento di stipendio personalmente. Dopotutto, ci vuole un'enorme quantità di coraggio per affermare che ti meriti di più. Quando non ricevi la risposta che speravi, può essere facile sentirsi svalutati o che la tua richiesta sia stata fuorviata.
Ricorda che tutti hanno il diritto di chiedere un aumento e che la risposta del tuo capo non è necessariamente una riflessione su di te. Un datore di lavoro potrebbe non essere in grado di offrirti un aumento per molte ragioni e la loro risposta potrebbe persino riflettere più male su di loro e su come apprezzano e sviluppano la loro forza lavoro.

Concentrati sugli aspetti positivi della situazione, come qualsiasi feedback che puoi prendere a bordo e utilizzare per migliorare le tue abilità. Considera ciò che hai imparato dall'esperienza e come puoi affrontare meglio le richieste di aumento future piuttosto che essere rimandato dall'applicare di nuovo. E soprattutto, congratulati con te stesso per essere un totale #Boss che è stato incredibilmente coraggioso semplicemente avendo il coraggio di chiedere.

Se tutto il resto fallisce, cerca un nuovo ruolo

A volte il tuo capo avrà ragioni giustificate e legittime per rifiutare un aumento delle retribuzioni. Spesso saranno in grado di lavorare con te per sviluppare le tue abilità e dotarti in futuro il tuo stipendio; Tuttavia, questo non è sempre così. Ci sono alcuni datori di lavoro che semplicemente non apprezzano il proprio personale e è improbabile che possano offrirti ciò di cui hai bisogno finanziariamente o meritare la carriera. Se sospetti che questo potrebbe essere il caso, aggiorna il tuo curriculum e inizi a cercare lavoro con altre aziende che apprezzeranno meglio ciò che puoi offrire e pagarti in modo equo.