Qual è il problema con la fame e il tuo ciclo?

Qual è il problema con la fame e il tuo ciclo?

Abbiamo tutti sentito parlare di fame e voglie indotte da PMS, ma in realtà sei più affamato prima e durante il ciclo, o credi solo di essere a causa degli stereotipi con donne e barrette colpite da PMS? Cosa dovresti davvero mangiare in quel momento del mese? Continua a leggere per scoprire il vero affare quando si tratta di fame e periodo:

La scienza

Durante tutto il ciclo mestruale di 28 giorni, i livelli di ormoni - come gli estrogeni e il progesterone - variano a seconda della fase in (ovulazione, mestruazioni, ecc.). In realtà è stato dimostrato che gli estrogeni inibiscono l'appetito mentre il progesterone lo aumenta. Durante l'ovulazione, gli estrogeni si costruiscono lentamente e il progesterone è basso, ma proprio prima e durante il periodo, il modello si inverte; Improvvisamente stai vivendo bassi livelli di estrogeni, inibitore della fame e alti livelli di progesterone, il promotore della fame. Ciò significa che la fame percepita che senti in questi periodi non è certo un figurazione della tua immaginazione.

Fonte: @Bresheppard

Perché brami tutto amidaceo, dolce e salato

Come avrai notato, le donne tendono spesso a gravitare verso cibi amidacei e/o dolci prima e durante i loro periodi. I livelli di cortisolo, spesso soprannominato l '"ormone dello stress", sono generalmente leggermente elevati durante il periodo, il che può farti diventare più sensibile all'insulina. Di conseguenza, bruci anche se i tuoi zuccheri si ripercrigliano più velocemente del solito e quindi inizi a bramare più zucchero per riportare i livelli alla normalità. Allo stesso tempo, i livelli di serotonina - spesso indicati come un "ormone della felicità" - scendono proprio prima del periodo che aiuta a spiegare molti sintomi comuni della PMS, incluso il desiderio di consumare carboidrati. Oltre ad essere generalmente deliziosi, è noto che i carboidrati spingono il rilascio di serotonina, facendoti sentire meglio.

Fonte: il grembiule disordinato del Chelsea

Cosa mangiare invece

Per prepararti per il periodo meno doloroso possibile, cerca cibi ricchi di magnesio e ferro appena prima e durante il periodo. Questi due minerali essenziali sono piuttosto esauriti per la maggior parte delle persone nel periodo del loro periodo. Carne rossa, crostacei e spinaci sono ottime fonti di ferro mentre cioccolato fondente, avocado e noci sono ricchi di magnesio. Il cioccolato contiene anche una buona dose di magnesio che aiuta a spiegare la sua popolarità come favorito del periodo. Tuttavia, prova a indulgere nel cioccolato fondente poiché il cioccolato al latte non contiene altrettanto minerale.

Oltre ad aumentare l'assunzione di questi due minerali, sfrutta le colazioni a caricamento frontale con proteine ​​e fibre per garantire che i livelli di zucchero nel sangue rimangano stabili per tutto il giorno. I livelli fluttuanti in genere inducono voglie di cibi amidacei. Assicurati di rimanere idratato per ridurre il gonfiore esistente e ridurre la possibilità di arrivare le voglie future.

Anche se probabilmente non dovresti razziare le navate di caramelle della tua farmacia locale all'inizio del ciclo. Dopotutto, sei decisamente più affamato di quanto non lo fossi due settimane fa.